Weird Focus: William Hope Hodgson

Oggi, nell’anniversario della sua nascita, Weird Focus su uno dei più importanti Autori britannici del Fantastico, William Hope Hodgson.

HodgsonConsiderato tra i padri del genere weird, William Hope Hodgson (1877-1918) è tra i più importanti autori inglesi di genere fantastico. Scrisse quattro romanzi, Naufragio nell’Ignoto, I Pirati Fantasma, La Casa sull’Abisso, e La Terra dell’Eterna Notte, e circa un centinaio di racconti. Tra i personaggi creati dalla sua penna il più celebre è l’investigatore dell’occulto, Carnacki, il cacciatore di spettri. Hodgson oltre che scrittore fu uomo d’azione, marinaio e fotografo, e molte delle sue storie, compreso il suo romanzo capolavoro, La Casa sull’Abisso, sono legate al tema del viaggio e del mare. Arruolatosi volontario nell’esercito britannico, morì in Francia durante un bombardamento nell’aprile del 1918. Disse di lui H.P. Lovecraft: “In pochi lo eguagliano nell’adombrare la vicinanza di forze sconosciute e di mostruose entità attraverso accenni casuali e particolari insignificanti, oppure nel comunicare le sensazioni dello spettrale e dell’anormale legati ai luoghi”.

Un istante, ed erano al suo interno e il mondo attorno a loro cambiò aspetto: la nebbia, in enormi mulinelli rosati, fluttuava attorno agli uomini e sembrava rendere più leggiadri ogni corda, ogni albero, cosicché l’antico veliero si trasformò, per così dire, in una nave incantata in un mondo sconosciuto.

Hypnos2

Hodgson

Edizioni Hypnos ha pubblicato due racconti, di cui uno inedito in Italia, nel numero 2 della rivista Hypnos, e Terrore dagli Abissi, primo di tre volumi primo che raccolgono tutti i racconti di mare dell’Autore.


 
 
 

Today, on his birth anniversary, Weird Focus on William Hope Hodgson (1877-1918), one of the most famous English authors. He is considered one of the fathers of Weird fiction and wrote four novels,The Boats of the “Glen Carrig”,
The House on the Borderland,The Ghost Pirates ,The Night Land and more than an hundred works consisting of essays and short fiction.Hodgson used his experiences at sea to lend authentic detail to his short horror stories, many of which are set on the ocean. H.P.Lovecraft said about him that “Few can equal him in adumbrating the nearness of nameless forces and monstrous besieging entities through casual hints and significant details, or in conveying feelings of the spectral and the abnormal in connection with regions or buildings.”

And so, in a while they entered into it, and at once the aspect of all things was changed, the mist, in great rosy wreaths, floating all about them, seeming to soften and beautify every rope and spar, so that the old ship had become, as it were, a fairy craft in an unknown world.

Edizioni Hypnos published two short stories, one never published before in Italy, on the issue 2 of Hypnos Magazine, and Terrore dagli Abissi, the first of three volumes dedicated to all the short stories about the sea.

Annunci

Pubblicato il 15 novembre 2015, in Letteratura, Literature con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: