Coming soon: Strantzas in italiano

Edizioni Hypnos pubblicherà a breve la traduzione italiana dell’ultima antologia di Simon Strantzas, Burnt Black Suns, all’interno della collana “Modern Weird”.

Strantzas, scrittore canadese ormai ben noto al pubblico degli amanti della letteratura horror e weird, è anche il curatore, insieme a Michael Kelly, del terzo volume di Year’s Best Weird Fiction.

In attesa di poter leggere in italiano i racconti di Burnt Black Suns dove l’Autore, per usare le stesse parole di Laird Barron, che ne ha curato l’introduzione, “continua una traiettoria verso l’oscurità più profonda”, potete leggere alcuni suoi racconti nella rivista Hypnos 4 (“Freddo al tatto” e Luce morente”) e nel volume Nuovi Incubi (“Il diciannovesimo gradino”), versione italiana di Year’s Best Weird Fiction vol.1.

 

Edizioni Hypnos will soon publish in the serie “Modern Weird” the italian translation of Burnt Black Suns, the last nthology by Simon Strantzas. 

The canadian writer, well known by the readers of horror and weird literature, is also the editor, with Michael Kelly, of the third volume of Year’s Best Weird Fiction.

Waiting for the translation of the anthology, in which the Author ” continues a trajectory into deeper darkness… “, to use the words of Laird Barron, from the foreword, you can read some of his works in Hypnos 4 (“Freddo al tatto” and “Luce morente”) and in the volume Nuovi Incubi (“Il diciannovesimo gradino”), which is the italian version of Year’s Best Weird Fiction vol.1

 

Annunci

Pubblicato il 28 gennaio 2016, in Letteratura, Literature con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: