L’ultimo viaggio di Joe Pulver

È scomparso all’età di 64 anni, dopo una lunga malattia, l’autore, poeta e curatore statunitense Joseph S. Pulver.

Da anni residente in Germania e celebre per i suoi lavori relativi ai Miti di Cthulhu e in particolare al ciclo di Carcosa e del Re in Giallo, Pulver ha iniziato la sua attività come scrittore horror negli anni ‘90 e ha prodotto vari racconti ispirati ai Miti e curato un gran numero di antologie horror e lovecraftiane, ottenendo svariati riconoscimenti internazionali: per citarne solo alcuni, l’antologia The Grimscribe’s Puppets (2013) che è stata finalista al Bram Stoker Award e ha vinto lo Shirley Jackson Award, e Cassilda’s Song: Tales Inspired by Robert W. Chambers’ King in Yellow Mythos (2015), finalista ai World Fantasy Award.

Author, poet and editor Joseph S. Pulver, aged 64, died April 24, 2020 in Germany after hospitalization. He was best known for his work on Mythos fiction, especially related to Carcosa and The King in Yellow. The anthology The Grimscribe’s Puppets (2013) was a Bram Stoker Award finalist and won a Shirley Jackson Award, while Cassilda’s Song: Tales Inspired by Robert W. Chambers’ King in Yellow Mythos (2015) was a World Fantasy Award finalist.  

Pubblicato il 25 aprile 2020, in Cultura, Culture, Letteratura, Literature con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: