Addio, Magister

Lunedì 18 aprile è mancato a Bologna il grande Valerio Evangelisti, noto al grande pubblico per il ciclo di romanzi sull’inquisitore Nicolas Eymerich e la trilogia di Magus, ma anche per il suo attivismo politico e la creazione di Carmilla online, sito di critica letteraria e attualità.
Si spegne con lui una delle voci più peculiari del weird italiano, che ha saputo spaziare dal gotico al romanzo storico, all’horror e alla fantascienza, con la grande intelligenza e il coraggio che lo hanno sempre caratterizzato.

Ci mancherai, Magister…

Pubblicato il 20 aprile 2022, in Letteratura, Literature con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: