Archivi Blog

Benvenuti nella Casa delle Conchiglie

3459586B-B78F-40C7-B848-C2CF0474C62CParigi, 1863. Nel bordello di lusso conosciuto come la “Maison des Coquillages” si incontrano prostitute straordinarie e artisti ossessionati, criminali da strapazzo e alchimisti erotomani: ognuno ha una storia, un delirio, un demone nascosto e, soprattutto, una perversione che chiede soltanto di essere liberata. A condurre la dissacrante sinfonia di peccato e misteri, è la maîtresse del bordello: Madame Sabatière. Sarà lei a prendere per mano il lettore e a condurlo, con grazia, tra le pieghe dei corpi palpitanti e più in là ancora, negli abissi del cielo e dell’anima.

Dal naturalismo di Zola sino all’orrore cosmico di H.P. Lovecraft, in “La casa delle conchiglie”  di Ivo Torello ed edito da Edizioni Hypnos arte, eros e weird si fondono in un romanzo caleidoscopico senza precedenti.

Dopo il successo di Predatori dall’abisso, torna Ivo Torello con un nuovo, appassionante romanzo, un ritratto della Parigi di metà Ottocento, dove arte, eros e mistero convergono, tra sette segrete, creature dell’ombra, filtri magici e libri arcani.
Prefazione di Paolo di Orazio.

Completa il volume una galleria di opere d’arte erotica tra le più affascinanti e sensuali del XIX secolo.

Il volume sarà pubblicato il 21 maggio ed è già disponibile per il preorder sul sito dell’Editore a questo link.

Qui la pagina Facebook dedicata al libro e qui maggiori informazioni sull’Autore.

 

The new novel by Ivo Torello, La Casa delle Conchiglie, will be published by Edizioni Hypnos this May and is already available for preorder on the publisher’s website. Art, eros, weird and mystery are beautifully mixed together to create a caleidoscopic novel, inspired by the atmosphere of a 1800’s Paris luxury brothel.

With foreword by Paolo di Orazio.

Here the Facebook page of the volume and more informations on the Author.

Annunci

I finalisti dei Locus Awards 2018

La Locus Science Fiction Foundation ha annunciato la lista dei finalisti per i Locus Awards 2018.

I vincitori saranno proclamati durante il Locus Award Weekend in Seattle, WA, previsto per il 22-24 giugno 2018.

La lista completa dei finalisti è disponibile a questo link. Segnaliamo in particolare The Changeling di Victor LaValle, Ubo di Steve Rasnic Tem e Agents of Dreamland di Caitlín R. Kiernan

1364F87B-1857-4463-8D5C-A1BE6B5A0EB2

The Locus Science Fiction Foundation has announced the finalists in each category of the 2018 Locus Awards.

Winners will be announced during the Locus Awards Weekend in Seattle WA, June 22-24, 2018.

Among the finalists, The Changeling by Victor LaValle, Ubo by Steve Rasnic Tem and Agents of Dreamland by Caitlín R. Kiernan.

The complete list is available at this link.

La Ricerca Onirica di Vellitt Boe ora in preorder!

9F12D66D-984E-47D1-82C7-4D4E98182F3CLa Ricerca Onirica di Vellitt Boe di Kij Johnson uscirà ufficialmente nelle librerie il 15 marzo, nella collana Visioni di Edizioni Hypnos; il volume è già disponibile per il preorder sul sito dell’Editore.

In omaggio, solo per chi effettuerà l’ordine da oggi al 14 marzo e fino a esaurimento scorte, una cartolina raffigurante i Gatti di Ulthar, della serie Astounding Lovecraftian Creatures dell’artista Ivo Torello!

E non è tutto: per i veri Sognatori, un set di cartoline speciali, in edizione limitata e sempre a opera di Ivo Torello, raffiguranti le principali Creature del Sogno descritte nel meraviglioso libro di Kij Johnson: gatti di Ulthar, ghoul, ghast, gug e gli insidiosi zoog!, acquistabili separatamente oppure insieme al volume.

La Ricerca Onirica di Vellitt Boe (The Dreamquest of Vellitt Boe) by Kij Johnson will be available in bookstores from March 15th, in the Visioni series by Edizioni Hypnos; the volume is already available for preorder on the Publisher’s website.

Those who will preorder the book from now until March 14th will receive also a special postcard of the Cats of Ulthar, from the Astounding Lovecraftian Creatures by Ivo Torello.

And for the True Dreamers, a special set of cards, also by Ivo Torello, representing the main Creatures of the Dreamlands as depicted in Kij Johnson’s novella, in limited edition: the cats of Ulthar, the gug, the ghast, the ghoul and the insidious zoog, available with the book or separately.

Gli esploratori dell’infinito

02967A32-CC8D-4C88-BEBD-14A79C1633FAUna nuova interessante iniziativa da Cliquot, questa volta dedicata a Yambo.

Si tratta di Gli esploratori dell’infinito, un bellissimo volume illustrato dallo stesso Yambo. Gli esploratori dell’infinito, pubblicato per la prima volta nel 1906, è forse il più celebrato romanzo fantastico illustrato dell’intera letteratura italiana.

L’edizione Cliquot propone il libro con tutte le oltre 70 illustrazioni a colori, recuperando anche entrambe le versioni di copertina – caso unico dal 1906 a oggi.

Il volume è arricchito dai contributi critici di Gianfranco de Turris e Fabrizio Foni. Un crowfunding sostiene questo bellissimo progetto, con la possibilità di accedere a diverse soluzioni, dall’ebook sino alla versione Deluxe con poster e gadget.

Tutte le informazioni per prenotare e sostenere il progetto sono disponibili al seguente link.

 

Here a new interesting project by the Publisher Cliquot: Gli esploratori dell’infinito by Yambo, first published in 1906, it can be considered the most famous illustrated fantastic novel in Italian literature. 

Cliquot presents this new edition, with more than 70 artworks and the two covers, in a crowfunding project: more informations at this link

Ecco i vincitori dei British Fantasy Awards 2017

I vincitori dei British Fantasy Awards 2017 sono stati annunciati ieri durante la imageFantasyCon2017 a Peterborough, UK.

Congratulazioni a tutti i vincitori! In particolare segnaliamo il Premio come miglior Artista al nostro Daniele Serra, quello per miglior Romanzo Breve a Victor LaValle per “The Ballad of Black Tom”, di recente pubblicato in Italia da Edizioni Hypnos, e quello per miglior Romanzo Horror a Paul Tremblay.

Qui di seguito, riportiamo la lista dei premi con i rispettivi vincitori.

 

The winners of the 2017 British Fantasy Awards were announced during a ceremony FantasyCon 2017 on Sunday, October 1st in Peterborough, UK. Congratulations to all the nominees and winners! 

We are happy to highlight the victory of our Daniele Serra for Best Artist, Victor LaValle for Best Novella with “The Ballad of Black Tom”, recently published in italian by Edizioni Hypnos, and Paul Tremblay for Best Horror Novel. 

Here follows the complete list of Awards and winners!

 

Sydney J. Bounds Award for Best Newcomer

Erika L Satifka, for Stay Crazy

Best Magazine / Periodical

Tor.com

Best Non-fiction

The Geek Feminist Revolution – Kameron Hurley

Best Comic / Graphic Novel

Monstress, Vol 1: Awakening – Marjorie Liu & Sana Takeda

Best Independent Press

Grimbold Press

Best Artist

Daniele Serra

Best Anthology

People of Colour Destroy Science Fiction ed. Lightspeed Magazine

Best Collection

Some Will Not Sleep – Adam Nevill

Best Film / Television Production

Arrival

Best Novella

The Ballad of Black Tom – Victor LaValle

Best Short Fiction

“White Rabbit” – Georgina Bruce

August Derleth Award for Best Horror Novel

Disappearance at Devil’s Rock – Paul Tremblay

Robert Holdstock Award for Best Fantasy Novel

The Tiger and the Wolf – Adrian Tchaikovsky

Karl Edward Wagner Award (for an “important contribution to the genre or the Society”)

Jan Edwards

The Legends of Fantasy Con Award

David & Sandra Sutton

 

 

 

 

 

In fuga dalla Casa della Follia

IMG_3160

Mary and Marsha in the Manor of Madness è il titolo del cortometraggio che vi presentiamo oggi, un divertente incontro tra il mondo di H.P.Lovecraft e le scene comiche alla Scooby-Doo.

Kris e Kurtis Theorin della Something’s Avry Production sono gli ideatori e realizzatori di questo originale video di appena tre minuti che mescola in modo molto simpatico due generi apparentemente distanti tra loro, con un mix di disegni a mano e tecniche 3D.

Buona visione!

 

IMG_3161Mary and Marsha in the Manor of Madness: this is the title of the short film drawn and animated by Kris and Kurtis Theorin from Something’s Avry production, mixing the horror of a lovecraftian world with the humour of a Scooby-Doo chase.

The video is almost three- minutes long and it blends hand-drawn art with 3D techniques. 

 

 

I vincitori dei Locus Award 2017

IMG_2549La Locus Science Fiction Foundation ha annunciato i vincitori dell’edizione 2017 dei Locus Awards.

Il premio viene assegnato annualmente sulla base dei voti online di una selezione di lettori.

Segnaliamo in particolar modo la vittoria di Ellen Datlow nella categoria Miglior Curatore, e Alyssa Wong nella categoria Miglior Romanzo breve.

A quesfo link è disponibile la lista completa dei vincitori per categoria.

 

The 2017 Locus Awards winners were announced yesterday during the Locus Awards Weekend in Seattle by the Locus Science Fiction Foundation.

The winners are chosen by a survey of readers in an open online poll. 

Between all the winners, we would like to point out Ellen Datlow, winner for Best Curator, and Alyssa Wong, winner for Best Novelette.

The full list of the winners is available at this link.

 

Stranimondi 2017 – al via la terza edizione!

Delos Books/Delos Digital, Edizioni Hypnos e Zona 42 sono felici di annunciare la terza edizione del festival del libro fantastico e weird, STRANIMONDI.

L’evento, che si terrà ancora una volta presso la sede dell’Università Europea degli Sport della Mente a Milano, è previsto per il 14 e 15 ottobre, in collaborazione con UESM e Club USS Leonardo.

Tantissimi gli ospiti nazionali e internazionali: Pat Cadigan, Anne Sylvie Salzman, Jan Siegel, Alda Teodorani, Valerio Evangelisti (via videoconferenza) e l’Artista Paolo Barbieri, autore della locandina di quest’anno.

Il programma, come sempre intenso, prevede la tradizionale struttura articolata in conferenze, presentazioni librarie, spazio espositivo e incontri a tu per tu con gli ospiti, i celeberrimi Kaffeeklatsches di Stranimondi!

Se vi sentite Strani al cubo, non potete mancare a questo appuntamento!

Tutte le informazioni sul sito ufficiale dell’evento.

stranimondi card 2017

You are kindly invited to the third edition of STRANIMONDI, the italian festival of fantastic and weird literature organized by Delos Books/Delos Digital, Edizioni Hypnos and Zona 42.

The special guests of this edition are Pat Cadigan, Anne Sylvie Salzman, Jan Siegel, Alda Teodorani, Valerio Evangelisti (in videocall) and the Artist Paolo Barbieri, author of this year’s poster.

The festival will be held in Milan, on 14th and 15th October 2017, in collaboration with UESM (Università Europea degli Sport della Mente) and the USS Leonardo Club, and it will host an intense programme of conferences, book launches, exhibitions and the famous Kaffeeklatsches, informal gatherings with the guests.

More informations to be found on the official website.

I finalisti del Premio Italia 2017

Sono 98 i candidati per le varie sezioni del Premio Italia 2017, riconoscimento italiano per la migliore fantascienza e fantasy.

La fase di voto avrà inizio lunedì 10 aprile e si concluderà il 28 aprile.

La lista completa dei finalisti è visionabile a questo link: per Edizioni Hypnos segnaliamo Les Fleurs (illustrazione interna) di Giuseppe Balestra (Illustrazione di artista italiano), Andrea Vaccaro (Curatore), Hypnos (Rivista professionale), Strane Visioni (Antologia di uno o più autori italiani), L’ultima rivelazione di Gla’aki di Ramsey Campbell (Romanzo o antologia personale internazionale).

The list of the 98 nominees for the Premio Italia 2017 is now available at this link

Here the finalists for Edizioni HypnosLes Fleurs (illustrazione interna) by Giuseppe Balestra (Artwork by italian artist), Andrea Vaccaro (Editor), Hypnos (Professional magazine), Strane Visioni (Italian anthology), L’ultima rivelazione di Gla’aki by Ramsey Campbell (International novel or anthology).

Come alberi la notte

img_1415Dal 7 al 28 gennaio presso lo spazio InVisibile a Cagliari è possibile visionare Come alberi la notte, mostra personale dedicata a Daniele Serra, tra i più importanti artisti weird italiani.

La mostra, curata da Roberta Vanali e sonorizzata da Simon Balestrazzi, presenta 23 originali in esposizione. La mostra è aperta ogni giovedi, venerdi e sabato dalle 19 alle 21.

Daniele Serra, cagliaritano, vincitore nel 2012 del British Fantasy Award come miglior artista, fumettista tra gli altri per DC Comics, è autore di molte copertine di testi weird, tra cui Voices of the Borderland di W.H. Hodgson nell’edizione Hippocampus Press, e l’antologia The Children of Gla’aki, dedicata a Ramsey Campbell. Nel 2012 insieme a Marcello Fois ha prodotto il romanzo a fumetti Carne, mentre nel 2015 ha collaborato con Joe Lansdale illustrando la graphic novel I Tell You It’s Love. Attualmente sta lavorando a un fumetto antologico dedicato a Hellraiser per la Seraphim Inc.
Sito personale: http://www.multigrade.it

 

Come alberi la notte is the new personal exhibition by Daniele Serra, held in Cagliari in the img_1416space InVisibile, fron 7th to 28th February.

The curator of the exhibition is Roberta Vanali and the soundtrack is by Simon Balestrazzi. The event will be open every Thursday, Friday and Saturday, from 7 pm to 9 pm and it will show 23 original works by the Artist.

Daniele Serra was born and lives in Italy. He works as illustrator and comic artist, his work has been published in Europe, Australia, United States and Japan. He has worked for DC Comics, Image Comics, BOOM! Studios, Titan Comics, Cemetery Dance, Weird Tales magazine, PS Publishing and other publications. He has draw comics for Hellraiser by Clive Barker, Dark Souls and graphic novels with J. R. Lansdale and Jeff Mariotte. Daniele’s illustrations are used for the set dressing of the film adaptation of Stephen King ‘s “Cell” directed by Tod Williams and starring John Cusack and Samuel L. Jackson. Winner of the British Fantasy Award. Personal website: http://www.multigrade.it