Archivi Blog

La poesia weird di Ashley Dioses

Dalla Hippocampus Press un nuovo volume, Diary of a Sorceress, raccolta di poesie di Ashley Dioses, considerata tra le voci più interessanti della poesia weird, comprendente quasi 100 componimenti di diversa lunghezza. Contributi di Adam Bolivar, K. A. Opperman, Michael Fantina e D. L. Myers.

 

47E2EA8A-28D5-4FD2-8149-2E8B463FD3A3

 

Hippocampus Press presents a new volume, Diary of a Sorceress, a collection of poems by Ashley Dioses, one of the most interesting voices of weird poetry, including more than 100 works, published and unpublished. With tributes by Adam Bolivar, K. A. Opperman, Michael Fantina and D. L. Myers.

 

Annunci

Lacerazioni di Anne-Sylvie Salzman in preorder

IMG_3558E’ disponibile per il preorder il nuovo volume della collana Modern Weird di Edizioni Hypnos, Lacerazioni, dedicato ai racconti di una delle voci più interessanti del weird francese, Anne-Sylvie Salzman.

Il volume, che sarà presentato in anteprima a Milano al festival letterario Stranimondi, il 14/15 ottobre prossimi, con la presenza straordinaria dell’Autrice, raccoglie le due antologie “Lamont” e “Vivre sauvage dans les villes”, perfetti esempi del “weird viscerale” che caratterizza la penna della Salzman.

Come sempre, la grafica del volume è stata affidata all’art director di Edizioni Hypnos, Ivo Torello.

 

C80A12E1-36FA-4D74-8ECE-888046EAE21CIt is now available for preorder Lacerazioni by Anne-Sylvie Salzman, for the series Modern Weird published by Edizioni Hypnos. 

The volume will be launched at the event Stranimondi, to be held in Milan on October 14th and 15th, in the presence of the author, special guest of the event. 

Lacerazioni will bring you in the world of Anne-Sylvie Salzman’s visceral weird, with  all the stories from the anthologies “Lamont” and “Vivre sauvage dans les villes”.

The artwork of the volume is by the Artist Ivo Torello.

 

Ancora Algernon Blackwood!

B875CF15-0E30-4422-B908-0440C822BCD3Dopo Discesa in Egitto, pubblicato nella collana Visioni da Edizioni Hypnos, un nuovo inedito del grande Algernon Blackwood. Questa volta la splendida operazione è da parte della Dagon Press, la casa editrice capitanata da Pietro Guarriello, che ci propone il romanzo breve La valle perduta, per la Collana “I Dimenticati”.

Dal sito dell’Editore:

Due gemelli in escursione sulle montagne del Giura, sulle Alpi, si innamorano della stessa donna… ne segue un terribile conflitto interiore che avviene al cospetto di un paesaggio innaturalmente vasto, arcano e terribile, dove si stende, nascosta ad occhi mortali, “La valle dei Suicidi”, un luogo spettrale dove dimorano le ombre di anime inquiete…

 

After the recent Italian publication of Discesa in Egitto by Edizioni Hypnos, here another work by the incredible writer Algernon Blackwood: Dagon Press presents the novella La Valle Perduta, for the series “I Dimenticati”, available for purchase at this link

Gli esploratori dell’infinito

02967A32-CC8D-4C88-BEBD-14A79C1633FAUna nuova interessante iniziativa da Cliquot, questa volta dedicata a Yambo.

Si tratta di Gli esploratori dell’infinito, un bellissimo volume illustrato dallo stesso Yambo. Gli esploratori dell’infinito, pubblicato per la prima volta nel 1906, è forse il più celebrato romanzo fantastico illustrato dell’intera letteratura italiana.

L’edizione Cliquot propone il libro con tutte le oltre 70 illustrazioni a colori, recuperando anche entrambe le versioni di copertina – caso unico dal 1906 a oggi.

Il volume è arricchito dai contributi critici di Gianfranco de Turris e Fabrizio Foni. Un crowfunding sostiene questo bellissimo progetto, con la possibilità di accedere a diverse soluzioni, dall’ebook sino alla versione Deluxe con poster e gadget.

Tutte le informazioni per prenotare e sostenere il progetto sono disponibili al seguente link.

 

Here a new interesting project by the Publisher Cliquot: Gli esploratori dell’infinito by Yambo, first published in 1906, it can be considered the most famous illustrated fantastic novel in Italian literature. 

Cliquot presents this new edition, with more than 70 artworks and the two covers, in a crowfunding project: more informations at this link

Ecco i vincitori dei British Fantasy Awards 2017

I vincitori dei British Fantasy Awards 2017 sono stati annunciati ieri durante la imageFantasyCon2017 a Peterborough, UK.

Congratulazioni a tutti i vincitori! In particolare segnaliamo il Premio come miglior Artista al nostro Daniele Serra, quello per miglior Romanzo Breve a Victor LaValle per “The Ballad of Black Tom”, di recente pubblicato in Italia da Edizioni Hypnos, e quello per miglior Romanzo Horror a Paul Tremblay.

Qui di seguito, riportiamo la lista dei premi con i rispettivi vincitori.

 

The winners of the 2017 British Fantasy Awards were announced during a ceremony FantasyCon 2017 on Sunday, October 1st in Peterborough, UK. Congratulations to all the nominees and winners! 

We are happy to highlight the victory of our Daniele Serra for Best Artist, Victor LaValle for Best Novella with “The Ballad of Black Tom”, recently published in italian by Edizioni Hypnos, and Paul Tremblay for Best Horror Novel. 

Here follows the complete list of Awards and winners!

 

Sydney J. Bounds Award for Best Newcomer

Erika L Satifka, for Stay Crazy

Best Magazine / Periodical

Tor.com

Best Non-fiction

The Geek Feminist Revolution – Kameron Hurley

Best Comic / Graphic Novel

Monstress, Vol 1: Awakening – Marjorie Liu & Sana Takeda

Best Independent Press

Grimbold Press

Best Artist

Daniele Serra

Best Anthology

People of Colour Destroy Science Fiction ed. Lightspeed Magazine

Best Collection

Some Will Not Sleep – Adam Nevill

Best Film / Television Production

Arrival

Best Novella

The Ballad of Black Tom – Victor LaValle

Best Short Fiction

“White Rabbit” – Georgina Bruce

August Derleth Award for Best Horror Novel

Disappearance at Devil’s Rock – Paul Tremblay

Robert Holdstock Award for Best Fantasy Novel

The Tiger and the Wolf – Adrian Tchaikovsky

Karl Edward Wagner Award (for an “important contribution to the genre or the Society”)

Jan Edwards

The Legends of Fantasy Con Award

David & Sandra Sutton

 

 

 

 

 

Il Nottuario di Thomas Ligotti

E0E7E736-06C9-499D-9D06-80049A474154Dopo le pubblicazioni delle antologie I canti di un sognatore morto (Elara 2008; 2010), Teatro Grottesco (Il Saggiatore, 2015) e Lo scriba macabro (Elara, 2015), ecco arrivare in Italia l’ultima antologia mancante all’appello di Thomas Ligotti, Nottuario (Noctuary, 1994), in uscita il 12 ottobre per Il Saggiatore.

Noctuary è la terza antologia di racconti pubblicata da Ligotti, e raccoglie ventinove racconti. La traduzione è affidata a Luca Fusari.

 

Noctuary, the collection of short stories by Thomas Ligotti, will be soon published in Italian by Il Saggiatore, on October 12th.

Nottuario, this is the Italian title, was translated by Luca Fusari and it is the fourth  volume of Ligotti’s works being published in Italy, following I canti di un sognatore morto (Elara 2008; 2010), Teatro Grottesco (Il Saggiatore, 2015) and Lo scriba macabro (Elara, 2015),

Lacerazioni in anteprima

IMG_3558Anne-Sylvie Salzman, una delle voci più interessanti del weird moderno francese.

L’antologia, dall’evocativo titolo Lacerazioni, è un perfetto esempio del “weird viscerale” che caratterizza l’autrice, che è anche traduttrice e curatrice di un’interessante rivista letteraria weird, Le Visage Vert.

Qui in anteprima, la copertina realizzata dall’artista Ivo Torello per il volume che sarà presentato alla manifestazione letteraria Stranimondi, prevista per  il 14/15 ottobre a Milano e alla quale sarà presente anche l’Autrice, con due interventi e un incontro a tu per tu con il pubblico. Non mancate!

 

Edizioni Hypnos announced the new volume in the Modern Weird series, to be launched during the literary event Stranimondi, on 14th and 15th October in Milano: it’s the anthology Lacerazioni by one of the most interesting voices of french weird literature, Anne-Sylvie Salzman. The author, who will be one of the guest of honor of Stranimondi, is also a famous translator and editor of a literary magazine, Le Visage Vert.

The volume collects, for the first time in Italy, most of her short stories, from the anthologies Lamont and Vivre sauvage dans les villes.

More informations about the book at this link

 

Cthulhu Blues Now!

IMG_3554

 

È ora disponibile Cthulhu Blues, l’ultimo capitolo della funambolica trilogia Spectra Files di Douglas Wynne, pubblicato dalla casa editrice JournalStone.

Il volume è disponibile in versione cartacea e digitale.

Questo il link al sito dell’autore per avere maggiori informazioni su Douglas Wynne e sulla saga.

 

 

It is now available, in paper and digital edition, the third volume of the Spectra Files saga by Douglas Wynne, Cthulhu Blues, published by Journal Stone. 

Here the link to the Author’s website, for more informations on his works and the entire saga.

Una Discesa in Egitto con Blackwood

IMG_3362È ora ufficialmente disponibile il nuovo numero della Collana Visioni di Edizioni Hypnos: si tratta di Discesa in Egitto, romanzo breve di Algernon Blackwood, scritto nel 1914 ed edito per la prima volta in Italia dalla casa editrice milanese, con traduzione di Elena Furlan e copertina di Ivo Torello.

George Isley, animo errabondo e inquieto, viaggia sino in Egitto alla ricerca di memorie sepolte. Davanti agli occhi del narratore, inizia la discesa nell’oceano di sabbia e nei suoi sbalorditivi e terrificanti ricordi. E l’anima di una civiltà perduta riprende vita, stringendo i protagonisti nelle proprie spire.

Il volume è ordinabile in tutte le librerie e disponibile in formato cartaceo e digitale nelle principali librerie online e sul sito dell’Editore.

 

It is now available “Discesa in Egitto” by Algernon Blackwood, the newest volume in the Visioni series by Edizioni Hypnos: the book, written in 1914 and now available in italian for the first time, was translated by Elena Furlan and the cover is by Ivo Torello.

Follow the journey of George Isley into the spires of an ancient and mysterious world through the sand and the reviving memories of Egypt.

The volume is available in paper and digital edition. 

Dagon di H.P.Lovecraft a fumetti

IMG_3368Continua la pubblicazione delle trasposizioni a fumetti delle storie di H.P. Lovecraft per Nicola Pesce Editore. Dopo “Nyarlathotep“, è ora disponibile “Il tempio“, scritto da Rotomago e disegnato da Florent Calvez.

La storia é ispirata al racconto Dagon di H.P. Lovecraft, pubblicato sulla rivista The Vagrant nel 1919 e poi da Weird Tales, nel 1923. Nel testo, scritto in forma di ultimo resoconto lasciato Von Altberg-Ehrenstein, ufficiale del sottomarino tedesco U-29, si descrivono i fatti misteriosi seguiti al ritrovamento, sul corpo d’un marinaio, di una statua raffigurante la testa di una divinità, e la follia che si impadronirà dell’equipaggio.

 

IMG_3367“Il Tempio” is the title of the new comics version from Nicola Pesce Editore of H.P.Lovecraft’s works. The volume, written by Rotomago and art by Florent Calvez, is inspired by the story”Dagon”, where the discovery of a strange little statue of a divinity on the corpse of a mariner leads to a world of mysteries and madness.