Archivi Blog

Com’era weird la mia valle

E7952A61-F2E9-4BC3-BEDD-A7F08A85718DSegnaliamo la prossima pubblicazione del volume di Milena Edizioni Com’era weird la mia valle, saggio di Fabio Lastrucci e Vincenzo Barone Lumaga dedicato al fantastico nelle sue declinazioni più dark e orrorifiche.

Il volume traccia dei possibili percorsi nei vari aspetti del genere, una lettura accessibile e documentata per avvicinare neofiti e appassionati all’argomento, esplorando i mondi degli investigatori dell’occulto, di creature fantastiche e degli orrori lovecraftiani, e dei grandi “villains” come Jack lo Squartatore, Fantômas e Oliver Haddo.

Grande spazio è dedicato alla scena italiana contemporanea, attraverso la produzione letteraria e con uno sguardo  alle case editrici e ai siti specializzati.

Il saggio sarà pubblicato a metà maggio ed è disponibile in preorder sui principali store online.

 

It Is available for preorder the new volume published by Milena Edizioni, Com’era weird la mia valle, an essay by Fabio Lastrucci and Vincenzo Barone Lumaga on weird literature, focusing of its dark and horror aspects: a journey that will lead the reader through the lovecraftian horror and the fantastic beasts, to the detectives of the occult and the great “villains” like Jack the Ripper, Fantômas and Oliver Haddo.

The volume will be published in May and it will be available through the main online stores.

 

 

 

Annunci

Lovecraft secondo Gou Tanabe

80C88847-243F-477F-A4EE-EEBF77F9C13FJ-Pop Manga ha annunciato un nuovo volume dedicato alle opere di H.P. Lovecraft nella visione del celebre mangaka Gou Tanabe: L’abitatore del buio, racconto appartenente al Ciclo di Cthulhu e pubblicato per la prima volta su Weird Tales nel Dicembre del 1936.

  • Gou Tanabe, classe 1975, è un noto appassionato di letteratura horror e non è nuovo all’interesse per l’orrore cosmico lovecraftiano, avendo già adattato a fumetti prima Il mastino e altre storie e poi Il colore venuto dallo spazio. 

Il volume sarà disponibile dal 24 gennaio 2018.

 

It will be available from January 24th the new volume by Gou Tanabe, a manga adaptation of The haunter in the dark by H.P. lovecraft: it is L’abitatore del buio, published by J-Pop Manga and following Il mastino e altre storie and Il colore venuto dallo spazio, also by Tanabe.

 

Call of Cthulhu The Game

563B7C8D-2324-4CA1-A618-CC0B1AD7358FDopo diverse vicissitudini, il 2018 sembra essere finalmente l’anno buono per l’uscita di CALL OF CTHULHU, il tanto atteso gioco investigativo della Focus Home Interactive e sviluppato da Cyanide Studio.

Il protagonista è Edward Pierce, ex veterano di guerra e ora investigatore privato nella Boston del 1920, alle prese con un la misteriosa morte dell’artista Sarah Hawkins.

Il gioco sarà disponibile per PS4, XONE e PC.

D0AF0008-0B48-468B-9016-E85D7F8AB532

 

It will be finally available, during 2018, Call of Cthulhu: The Official Video Game, a role playing survival horror video game developed by Cyanide and published by Focus Home Interactive for PlayStation 4, Xbox One and Windows. It is inspired by H. P. Lovecraft’s short story “The Call of Cthulhu”, while also being an adaptation of the 1981 role-playing game of the same title.

 

Giocare con l’Orrore Cosmico

BB655876-1509-40AC-A4CE-FBC4CEE77FE9Le Creature e i mondi lovecraftiani si insinuano in tutti gli aspetti dell’esistenza, e quindi anche nel mondo ludico, con due nuovi prodotti che vi immergeranno nell’Orrore Cosmico!

Si parte con Mountains of Madness, gioco da tavolo della Iello, ispirato all’omonimo romanzo di H.P. Lovecraft. Il gioco, per 3-5 giocatori, è un collaborativo che mette a dura prova le abilità di sopravvivenza dei protagonisti e, man mano che si scala la Montagna, anche la loro sanità mentale!

La seconda segnalazione è per Mythos (Mythos Tales in originale), gioco  investigativo per 1-8 persone sul modello del celebre Sherlock Holmes Consulting Detective, dove il ruolo di mentore è svolto dal professor Armitage della Miskatonic University (L’orrore di Dunwich, HPL) e per il quale i giocatori dovranno affrontare una serie di casi inquietanti e misteriosi.

 

24635916-45B2-4C0D-B884-D0D2C0B44654The lovecraftian creatures and atmospheres are deeply rooted in the game’s world: here two newly published games, dealing with the Cosmic Horror!

Mountains of Madness, by Iello, is a boardgame for 3-5 people, inspired by the famous novel by H.P.Lovecraft, where the players will test their survival skills and mental health during a scientific expedition at the Antartic polar circle.

Mythos Tales  (Mythos in italian edition) is a board game, for 1 to 8 players, based on a series of investigations where the players will try to help their mentor and friend, professor Hermitage, to uncover the unsettling mysteries of Lovecraft’s Arkham.

Lovecraft Annual n.11/2017

085D58AC-A6AB-41B0-904B-AD3E657D571D

È disponibile  l’ultimo numero della rivista di critica letteraria Lovecraft Annual, pubblicato da Hippocampus Press, casa editrice dedicata alla letteratura horror e di fantascienza.

All’interno del volume, vari articoli interessanti tra i quali segnaliamo “Aristeas and Lovecraft” di Claudio Foti.

Qui sotto, l’indice completo del volume.

 

The last issue of Lovecraft Annual, collection of critical essays about the lovecraftian literature, is available on the Publisher’s website, Hippocampus Press, at this link. 

In this issue, n.11/2017, there is also an essay by the Italian Claudio Foti on “Aristeas and Lovecraft”.

Here follows the table of contents.

Table of Contents

Personal Tragedy in “The Thing on the Doorstep”
W. H. Pugmire

Lovecraft’s Greek Tragedy
Duncan Norris

On Lovecraft’s Lifelong Relationship with Wonder
Jan B. W. Pedersen

Some Philological Observations on “The Horror at Red Hook”
Armen Alexanyan

New York, Culture Shock, and a Glimpse of the Future in “He”
Cecelia Drewer

H. P. Lovecraft in “The Sideshow”

Lovecraft and the Argosy
David E. Schultz

Aristeas and Lovecraft
Claudio Foti

“All Things Are Noble Which Serve the German State”: Nationalism in Lovecraft’s “The Temple”
Géza A. G. Reilly

H. P. Lovecraft’s Determinism and Atomism: Evidence in R. H. Barlow’s
“The Summons”
Marcos Legaria

Lovecraft and Arrival: The Quiet Apocalypse
Duncan Norris

Letters to the Coryciani
H. P. Lovecraft

Sinister Showmen and H. P. Lovecraft
Gavin Callaghan

Reviews

A Study in Emerald di Gaiman presto a fumetti!

EAC9EF29-2EDD-4ECA-A194-9099864AC260Dark Horse Comics ha annunciato l’adattamento a fumetti di Uno Studio in Smeraldo, breve racconto di Neil Gaiman che unisce i mondi di H.P.Lovecraft e quelli di Sherlock Holmes di Arthur Conan Doyle, vincitore di un Hugo Award e pubblicato per la prima volta in un’antologia nel 2003.

Il volume, A Study in Emerald, sarà adattato da Rafael Scavone, disegnato da Rafael Albuquerque e Dave Stewart e arriverà nelle fumetterie americane il 20 giugno 2018 in cartonato di 80 pagine.

 

Dark Horse Comics announced the adaptation into a graphic novel of Neil Gaiman’s short story A Study in Emerald, mesh-up between the lovecraftian world and the adventures of Sherlock Holmes. 

The story will be adapted by Rafael Scavone, with art from Rafael Albuquerque and Dave Stewart and will be published in US in June 2018.

Dagon di H.P.Lovecraft a fumetti

IMG_3368Continua la pubblicazione delle trasposizioni a fumetti delle storie di H.P. Lovecraft per Nicola Pesce Editore. Dopo “Nyarlathotep“, è ora disponibile “Il tempio“, scritto da Rotomago e disegnato da Florent Calvez.

La storia é ispirata al racconto Dagon di H.P. Lovecraft, pubblicato sulla rivista The Vagrant nel 1919 e poi da Weird Tales, nel 1923. Nel testo, scritto in forma di ultimo resoconto lasciato Von Altberg-Ehrenstein, ufficiale del sottomarino tedesco U-29, si descrivono i fatti misteriosi seguiti al ritrovamento, sul corpo d’un marinaio, di una statua raffigurante la testa di una divinità, e la follia che si impadronirà dell’equipaggio.

 

IMG_3367“Il Tempio” is the title of the new comics version from Nicola Pesce Editore of H.P.Lovecraft’s works. The volume, written by Rotomago and art by Florent Calvez, is inspired by the story”Dagon”, where the discovery of a strange little statue of a divinity on the corpse of a mariner leads to a world of mysteries and madness.

 

 

In fuga dalla Casa della Follia

IMG_3160

Mary and Marsha in the Manor of Madness è il titolo del cortometraggio che vi presentiamo oggi, un divertente incontro tra il mondo di H.P.Lovecraft e le scene comiche alla Scooby-Doo.

Kris e Kurtis Theorin della Something’s Avry Production sono gli ideatori e realizzatori di questo originale video di appena tre minuti che mescola in modo molto simpatico due generi apparentemente distanti tra loro, con un mix di disegni a mano e tecniche 3D.

Buona visione!

 

IMG_3161Mary and Marsha in the Manor of Madness: this is the title of the short film drawn and animated by Kris and Kurtis Theorin from Something’s Avry production, mixing the horror of a lovecraftian world with the humour of a Scooby-Doo chase.

The video is almost three- minutes long and it blends hand-drawn art with 3D techniques. 

 

 

Lovecraft a teatro

IMG_3147Lovecraft’s Tales è il titolo della rappresentazione ispirata ai racconti di H.P. Lovecraft, in scena al Teatro Senza Tempo di Roma per due repliche straordinarie il prossimo 6 agosto.

Lo spettacolo, in lingua inglese e diretto da Mary Ferrara, segue le vicende interconnesse di Alexander e Alice, alla scoperta del mondo magico e inquietante delle atmosfere lovecraftiane.

DOVE: Centro Studi Cappella Orsini- via di Grotta Pinta 21, Roma

QUANDO: domenica 6 agosto 2017

Maggiori informazioni e prenotazioni a questo link.

 

Lovecraft’s Tales, on stage in Rome on August the 6th, will explore the world of H.P.Lovecraft’s works, through a play where two fictional characters, Alexander and Alice Lee, discover their live stories interwined with the magical and disturbing atmosphere of Lovecraft’s tales.

The play, dramatised and directed by Mary Ferrara, will take place at the Centro Studi Cappella Orsini- via di Grotta Pinta 21, Roma. More informations at this link.

Sherlock Holmes vs. Cthulhu

Titan Books presenta il secondo mash-up tra il celebre investigatore di Baker Street e  IMG_3031i Miti creati dalla penna di H.P. Lovecraft con Sherlock Holmes vs. Cthulhu: The adventure of the deadly dimensions.

Mistero e investigazione, geometrie non euclidee e minacciose creature ibride delle Profondità, sono alcuni degli ingredienti weird che l’Autrice, Lois H. Gresh, mette in campo per conciliare i due universi letterari, sulla scia del più noto A study in emerald di Neil Gaiman.

 

 

The Great Old Ones confront the famous Detective from Baker Street in Sherlock Holmes vs. Cthulhu: The adventure of the deadly dimensions.

The volume, the second published on this mash-up series by Titan Books, offers to the reader a mix of mystery, adventure, non-Euclidean geometry and menacing creatures form the Deep, in the Author’s attempt to mix together two well-known literary universes, as in the most famous A study in emerald by Neil Gaiman.