Archivi Blog

Call of Cthulhu… in LEGO!

La LEGO ha creato un sito dove si possono sottoporre idee per i prossimi set di gioco.

Cosa ci può essere di più weird di un set dedicato all’Orrore Cosmico lovecraftiano? Ed ecco quindi Cthulhu in versione LEGO, un’idea dell’utente RichterMat che presenta un set ispirato alla racconto “The call of Cthulhu”, con la nave di Gustaf Johansen, l’isola di R’lyeh e il Grande Cthulhu in persona!

Per aiutare il progetto e far sì che venga prodotto, date il vostro supporto a questo link.

Cthulhu made of LEGO? It could be possibile, supporting this project on the LEGOIdeas website. The project, submitted by RichterMat, is inspired by the story “The Call of Cthulhu” by H.P.Lovecraft and depicts the arrival of the norwegian sailor Gustaf Johansen and his crew in the city of R’lyeh, with the Great Cthulhu himself.

Il gioco di ruolo del Re in Giallo

IMG_1773

Pelgrane Press ha annunciato il lancio di un crowfunding su Kickstarter per la pubblicazione nel 2018 di un nuovo gioco di ruolo completamente dedicato alla figura del Re in Giallo, The Yellow King Roleplaying Game.

Ispirato ai racconti di Robert W. Chambers, il gioco sarà composto da quattro volumi che seguiranno la storia del testo maledetto nei secoli, dalla Parigi della Belle Epoque fino ai giorni nostri, in un turbinio di mistero e pazzia.

 

The book has been written.
The book has been read.
Now it rewrites you.
Across time it spreads, creating dread new realities.
And you’re in all of them.

Pelgrane Press announced a new Kickstarter for The Yellow King Roleplaying Game, to be released in 2018.

The four volumes, inspired by  Robert W. Chamber’s works, will follow the path of the suppressed play, The King in Yellow, through the ages from the Belle Epoque until present times. 

Lovecraft in Cine Books!

 

IMG_1767Ecco la nuova frontiera della lettura: i Cine Books, progettati per leggere i libri non solo attraverso le parole ma con immagini e video, in un mix sensoriale tra libro stampato e film.

Segnaliamo in particolare Hypnos, cine-book dell’omonimo racconto di H.P.Lovecraft, disponibile per iOS, Android e Amazon kindle.

Maggiori informazioni a questo link.

IMG_1769

 

 

Discover the new frontier of reading with the Cine Books, a new kind of storytelling entertainement that combines books and movies.

IMG_1770For the horror’s fans, there is Hypnos, the cine-book of H.P.Lovecraft’s short story, available for iOS, Android and Amazon kindle.

More informations at this link.

 

L’Orrore Cosmico si fa… dado!

img_1755
Un nuovo progetto Kickstarter per il Cultista ludico che c’è in voi: Elder Dice, tre set di dadi poliedrici, ispirati all’orrore cosmico di H.P.Lovecraft.

Rosso per il Grande Cthulhu, blu per il Segno degli Antichi a stella e verde per il Segno degli Antichi lovecraftiano, ogni set è contenuto in un tomo magnetico decorato a tema: accessori assolutamente indispensabili per tutti i giocatori appassionati delle atmosfere horror dei Miti.

 

img_1754The Dice are Right, on Kickstarter : discover the Elder Dice, a new project for the Cultist gamer. 

Each set of Elder Dice contains the complete set of nine polyhedral gaming dice: 1 four-sided die, 3 six-sided dice, 1 eight-sided die, 1 ten-sided die, 1 ten-sided percentile die, 1 twelve-sided die, and 1 twenty-sided die. Each is packaged in its own matching grimoire box with a magnetic closure.

 

 

 

Ascensum the Game

img_1665Segnaliamo un misterioso nuovo gioco di carte, in lavorazione, ispirato ai fantastici mondi di H.P.Lovecraft: Ascensum the Game.

Si tratta di un gioco di carte italiano, basato su una tecnologia innovativa caratterizzata da un tabellone speciale che interagisce con le carte e con lo smartphone attraverso una app specifica. I due giocatori si affronteranno nelle oscure atmosfere lovecraftiane a colpi di incantesimi, rari artefatti e incontrando antiche paurose Creature.

Nota interessante: le immagini delle carte sono illustrate dal bravissimo Daniele Serra.

 

Coming soon: Ascensum the Game, an italian innovative card game set in H.P.Lovecraft’s dark universe. The cards interact with a special sensing board and the player’s smartphone through a special app.

The beautiful cards are illustrated by Daniele Serra.

 

X come occhi

xcomeocchiTorna Laird Barron alle Edizioni Hypnos: si tratta della novella X come occhi (X’s for eyes), il terzo numero della Collana Visioni, appena pubblicato.

Il volume vi catturerà con le mirabolanti avventure dei fratelli Tooms, giovani eredi di un’immensa e misteriosa multinazionale, attraverso lande ghiacciate, tra sonde spaziali, improbabili spie, super-cattivi e orrori siderali, in una spirale di pazzia e umorismo da non perdere.

Un vero pulp lovecraftiano, dalla geniale mente di Laird Barron.

 

 

Larid Barron is back, italian edition, with the novella X come occhi (X’s for eyes), the third issue in the Visioni series by Edizioni Hypnos.

Discover the adventurous life of Tooms Brothers, young heirs of a huge and mysterious enterprise, through ice, space, spies, sidereal horrors, in a crazy spyral of humour and insanity: a great lovecraftian pulp from Laird Barron’s genius mind.

 

 

Benvenuti al Lovecraft Museum!

img_1124

Disponibile da venerdì 25 novembre il nuovo numero della collana mensile Visioni di Edizioni Hypnos.

Protagonista di questo mese è la novella Lovecraft Museum, di Steve Rasnic Temm, uno dei più originali e affascinanti omaggi al maestro di Providence. Con la sua incredibile sensibilità e passione per la letteratura weird, Steve Rasnic Tem ci conduce nei meandri del Lovecraft Museum…
Disponibile in versione cartacea e digitale.

It will be available from November 25th the new monthly novella for the Visioni series, by Edizioni Hypnos. 

It is Lovecraft Museum by Steve Rasnic Tem, one of the most fascinating and original tributes to Providence’s Master. Tem, wih his sensitivity and passion for the weird literature, leads the reader through the twists and turns of the Lovecraft Museum…

The volume will be available in digital and paper format.

Studi Lovecraftiani n.14

Studi Lovecraftiani #14, di Dagon Press, con copertina di Matteo Bocci, si presenta ricco come sempre di saggi e articoli sul mondo dello scrittore di Providence.

In questa uscita è inclusa una vera primizia: “Il Sortilegio di Aphlar”, una revisione di Lovecraft di un racconto di Duane W. Rimel rimasto inedito in Italia e tradotto qui per la prima volta. I saggi riguardano Lovecraft e l’orrore cosmico, August Derleth (editore e corrispondente di Lovecraft), i simbolismi del racconto “Celephais”, L’inconscio collettivo nell’opera di HPL, Lovecraft a teatro, e molto altro.

image
Studi Lovecraftiani #14, Dagon Press, Summer 2016. Cover art by Matteo Bocci.

This new issue of  the Italian journal of Lovecraftian studies founded by Pietro Guarriello in 2005 contains the first Italian translation of “The Sorcery of Aphlar” by Duane W. Rimel, and also many interesting essays on Lovecraft’s cosmic horror; August Derleth, Lovecraft’s publisher; the symbolism in “Celephais”; the collective unconscious in the works of Lovecraft; Lovecraft and the theatre, and much more.