Archivi Blog

Arkham Horror: Mother’s Embrace

È in uscita il 23 marzo Arkham Horror: Mother’s Embrace, per Asmodée Digital, il nuovo videogioco per Playstation 4 ispirato al gioco da tavolo Arkham Horror: si tratta di un gioco di investigazione con combattimenti a turni ambientato nell’universo fantastico di H.P. Lovecraft, alla scoperta di indizi, misteri e orrore cosmico, negli anni ’20 americani. Qui il trailer.

Asmodée Digital announced the new videogame set in the lovecraftian world of Cthulhu Mythos, during the american obscure Twenties: Arkham Horror: Mother’s Embrace, inspired by the boardgame series with the same name, will be available for Playstation 4 from March 23th. Here the trailer..

Campagna per preservare le lettere di H.P. Lovecraft

La HPLHS (H.P. Lovecraft Historical Society), gruppo di appassionati del mondo lovecraftiano con soci in tutto il mondo e attivo dal 1986, ha lanciato una campagna online di raccolta fondi per preservare le lettere inviate da H.P. Lovecraft al suo amico scrittore Frank Belknap Long, attualmente messe in vendita da un collezionista privato. Le lettere, in numero di cinquantadue e scritte tra il 1920 e il 1931 per un totale di 509 pagine, sono in gran parte inedite. Scopo della HPLHS, insieme agli studiosi lovecraftiani S.T. Joshi e David E. Schultz, e all’editore Derrick Hussey della Hippocampus Press, è di raccogliere sufficienti fondi per consentire l’acquisizione del lotto da parte della Brown University di Providence, sede della John Hay Library dove è raccolta la più grande collezione mondiale delle lettere di H.P.Lovecraft.

A questo link potrete trovare maggiori informazioni e le indicazioni per partecipare alla raccolta fondi.

The HPLHS (H.P. Lovecraft Historical Society), a worldwide group of enthusiastic people about H.P. Lovecraft and his gothic world, launched a fundraiser to preserve a collection of original letters from Lovecraft to his friend Frank Belknap Long. The collection, 52 letters written between 1921 and 1930 and total 509 pages, of which many have never been published, is now being sold by a private collector. The HPLHS, together with the lovecraftian scholars S.T. Joshi & David E. Schultz, and Hippocampus Press publisher Derrick Hussey, plans to raise enough funds to enable the John Hay Library at Brown University in Providence to make the acquisition and to add the letters to their collection of Lovecraft materials. Here the link for more informations and to make your donation.

Doppio ritorno per Henry S. Whitehead

Due nuove uscite per Henry S. Whitehead, lo scrittore americano tra i più apprezzati dallo stesso Lovecraft: si tratta del romanzo breve Il grande cerchio (The Great Circle, 1932), una delle sue opere più interessanti, quinta uscita della collana di Arcoiris “La Biblioteca di Lovecraft”, e del racconto lungo Bothon (1932), appartenente al ciclo dei Miti di Cthulhu e sviluppato da un’idea di Lovecraft stesso, nuova uscita della collana di Delos Digital “Innsmouth”. Il grande cerchio (edizione è illustrata da Michele Carnielli, di Walter Catalano e traduzione di Diego Bertelli) è disponibile in sola versione cartacea e può essere ordinato sul sito dell’editore oppure a questo link sul Delos Store, dove è anche disponibile in versione solo digitale Bothon (traduzione di Claudio Foti), a questo link.

Henry S. Whitehead returns in Italian with two new volumes, Il grande cerchio (The Great Circle, 1932), by Arcoiris “La Biblioteca di Lovecraft”, and Bothon (1932), for the series “Innsmouth” by Delos Digital.  Il grande cerchio is available only in paper edition at the Publisher’s website or at this  link at the Delos Store, where it is also available the digital edition of Bothon at this link.

Relazioni Interspecie di Anders Fager in preorder

Prosegue il viaggio nel Mondo dei Culti dello scrittore svedese Anders Fager con il volume Relazioni Interspecie di Edizioni Hypnos, in uscita il 17 dicembre.

La raccolta, la seconda pubblicata dalla Casa editrice milanese dopo il successo di Culti svedesi, va a comporre la trilogia del “Mondo dei Culti”, una reinterpretazione moderna dei Miti di Cthulhu in cui le entità del pantheon lovecraftiano si sono ormai insinuate sulla Terra, nascoste agli occhi dei comuni mortali, a definire la follia, la violenza, la corruzione della società moderna.

Il volume è già disponibile per il preorder a questo link.

Relazioni Interspecie, the new volume on the “Cult’s World” by the Swedish writer Anders Fager, will be available from Edizioni Hypnos on December 17th. The volume continues the trilogy of the “Cult’s World”, following the modern reinterpretation of Cthulhu Mythos where the lovecraftian entities are already among us to define the madness, the violence and the corruption in the contemporary world. Here the link for the preorder.

L’ultimo viaggio di Joe Pulver

È scomparso all’età di 64 anni, dopo una lunga malattia, l’autore, poeta e curatore statunitense Joseph S. Pulver.

Da anni residente in Germania e celebre per i suoi lavori relativi ai Miti di Cthulhu e in particolare al ciclo di Carcosa e del Re in Giallo, Pulver ha iniziato la sua attività come scrittore horror negli anni ‘90 e ha prodotto vari racconti ispirati ai Miti e curato un gran numero di antologie horror e lovecraftiane, ottenendo svariati riconoscimenti internazionali: per citarne solo alcuni, l’antologia The Grimscribe’s Puppets (2013) che è stata finalista al Bram Stoker Award e ha vinto lo Shirley Jackson Award, e Cassilda’s Song: Tales Inspired by Robert W. Chambers’ King in Yellow Mythos (2015), finalista ai World Fantasy Award.

Author, poet and editor Joseph S. Pulver, aged 64, died April 24, 2020 in Germany after hospitalization. He was best known for his work on Mythos fiction, especially related to Carcosa and The King in Yellow. The anthology The Grimscribe’s Puppets (2013) was a Bram Stoker Award finalist and won a Shirley Jackson Award, while Cassilda’s Song: Tales Inspired by Robert W. Chambers’ King in Yellow Mythos (2015) was a World Fantasy Award finalist.  

Io sono Providence. La vita e i tempi di H.P. Lovecraft

Grande notizia per tutti gli appassionati italiani del Solitario di Providence.

Providence Press ha annunciato la pubblicazione dell’edizione italiana della monumentale opera I Am Providence, la biografia di H.P. Lovecraft scritta da S.T. Joshi, pubblicata nel 2010 da Hippocampus Press e ora materiale raro da collezionismo.

L’edizione italiana, dal titolo Io sono Providence. La vita e i tempi di H.P. Lovecraft, sarà divisa in tre volumi di circa 600 pagine l’uno, il primo dei quali, relativo al periodo 1890-1920, sarà disponibile dal prossimo autunno. Una vera chicca da non perdere!

Ulteriori informazioni alla pagina facebook di Providence Press.

A great news for all H.P.Lovecraft Italian fans: Providence Press will publish the Italian edition of the famous Lovecraft’s biography I Am Providence by S.T. Joshi, published by Hippocampus Press in 2010. The first volume of three, Io sono Providence. La vita e i tempi di H.P. Lovecraft, will be available next autumn and it will cover the years 1890-1920. More informations on the facebook page of Providence Press.

I Miti di Cthulhu per D&D 5a Edizione

L’orrore cosmico torna come ambientaziome nel più celebre gioco di ruolo fantasy al mondo: da aprile sarà disponibile anche in italiano I Miti di Cthulhu di Sandy Petersen, autore del gioco di ruolo originale, per D&D quinta edizione.

Gli intrepidi avventurieri dovranno affrontare i mostri e gli orrori creati da H.P. Lovecraft , Clark Ashton Smith, August Derleth e gli altri grandi autori dei Miti di Cthulhu.

Il volume, cartonato e a colori, contiene tra le altre cose la descrizione di più di cento mostri dei Miti, ventisei Grandi Antichi e Dei Esterni, ed è acquistabile a questo link.

Sandy Petersen’s Cthulhu Mythos is the most comprehensive guide that includes Lovecraftian elements in the fantasy world of the most famous role-playing game, Dungeons&Dragons. Written by the author of the original Call of Cthulhu role-playing game, the volume contains over 100 monster stat blocks, dozens of which are Cthulhu Mythos monsters that have never been described for Pathfinder or Dungeons and Dragons 5e – including new rules for interacting with 25 different Great Old Ones and Outer Gods. The book will be available in Italian from April 2019.


I Miti di Cthulhu: precursori e continuatori

Annunciato in uscita per il 30 aprile 2019 un nuovo volume della collana Mondadori I Draghi, I Miti di Cthulhu, imponente volume di 800 pagine che ripercorre la “storia” dei Miti di Cthulhu.

Il volume è dedicato a precursori, contemporanei e continuatori dei Miti di Cthulhu, e riprende l’omonima raccolta a cura di August Derleth, pubblicata oltre 40 anni or sono da Fanucci, notevolmente arricchita.

Qui di seguito l’indice completo delle storie presentate.

I PRECURSORI

Edgar Allan Poe, La rovina della casa degli Usher

Ambrose Bierce, Quella cosa maledetta

Robert W. Chambers, Il segno giallo

Algernon Blackwood, I salici

William Hope Hodgson, La casa sull’abisso

Lord Dunsany, Storia incredibile di Thangobrind il gioielliere

Arthur Machen, Il terrore

Abraham Merritt, Il popolo dell’abisso

I CONTEMPORANEI

Howard Phillips Lovecraft, Il richiamo di Cthulhu

Frank Belknap Long, I divoratori dello spazio

Frank Belknap Long, I segugi di Tindalos

Clark Ashton Smith, La vendetta dello stregone

Robert E. Howard, La Pietra Nera

Clark Ashton Smith, Ubbo-Sathla

Robert Bloch, L’orrore dalle stelle

Howard Phillips Lovecraft, L’abitatore del buio

Robert Bloch, L’ombra dal campanile

Henry Kuttner, La stanza della strega

August Derleth, Oltre la soglia

August Derleth, L’abitatore delle tenebre

Robert Bloch, Quaderno trovato in una casa deserta

I CONTINUATORI

Ramsey Campbell, Il pornografo sfortunato

Brian Lumley, Cemento

Brian Lumley, La città sorella

Vernon Shea, Lo scettico nel cimitero

James Wade, Gli esseri del profondo

Colin Wilson, Il ritorno dei Lloigor

Riccardo Leveghi, Le Montagne della Luna

Marco De Franchi, La vera storia di Francesco Giuseppe Borri alchimista

Giulio Leoni, Nihil boni ex Africa

Errico Passaro, Voragini

The publisher Mondadori announced the new issue, due on 30th April 2019, in the series I Draghi: it is I Miti di Cthulhu, a big volume of 800 pages focused on the “history” of Cthulhu Mythos.

The volume follows August Derleth’s anthology with the same title, published more than 40 years ago by Fanucci but now even richer, presenting different stories from different periods of time, from Edgar Allan Poe to Colin Wilson and many more.

See above the full list of the authors.

Weird scandinavo di Anders Fager

Edizioni Hypnos è fiera di portare per la prima volta al pubblico italiano l’incredibile opera di Anders Fager, autore svedese tra i più stimati del weird scandinavo.

Si parte con il primo volume di una serie di racconti di stampo lovecraftiano, Svenska Kulter, che catapultano il lettore in un mondo di horror urbano interconnesso ai miti di Cthulhu e ambientato nella Svezia dei nostri giorni. Lo stile di Fager è conciso e di sicuro impatto, con un piacevole senso di sottile umorismo che rende la lettura estremamente piacevole.

Il volume sarà disponibile nel 2019, con traduzione di Fulvio Ferrari.

Fager è un artista poliedrico e anche apprezzato autore di giochi da tavolo, di ruolo e di carte, e il suo mondo fittizio  è stato trasformato anche in una graphic novel e a breve in un film e opera teatrale.

Maggiori informazioni sull’Autore a questo link.

467CBF29-2DC3-4590-9BF7-255E5E25E706Edizioni Hypnos is proud to announce the publishing of the first Italian edition of  Svenska Kulter by the fantastic writer Anders Fager, one of the most interesting voices of Swedish modern weird literature. 

The volume, due in 2019, will be translated by Fulvio Ferrari, and features a world of urban horror and Cthulhu’s Mythos in modern Sweden, admirably described by Fager’s  weird style with short sentences filled with impact and subtle humour.

Fager is a poliedric Artist and he created also board games, card games and role-playing games, he wrote choldren’s books and he works with tv and movie scripts.

More informations about the Author at this link.

Lovecraft e il Giappone

Quali sono le declinazioni del rapporto tra Howard P. Lovecraft e il Giappone in letteratura, anime, manga, cinema, mondo dei giochi e quant’altro? Questo il tema di un interessante saggio a cura di Gianluca di Fratta e pubblicato da Società Editrice La Torre.

Lovecraft e il Giappone. Letteratura, cinema, manga, anime prende in considerazione l’intero corpus lovecraftiano e la sua mitologia, analizzando le connessioni che si sono create nel tempo con la cultura giapponese moderna.

Il volume sarà in vendita sul sito dell’editore a partire dal 15 maggio.

89762CDB-084E-4629-836B-D38C4282650C

Società Editrice La Torre will publish soon, on May 15th, an interesting essay about the influence of H.P.Lovecraft in modern japanese culture, edited by Gianluca di Fratta.

Lovecraft e il Giappone. Letteratura, cinema, manga, anime follows the works of the American writer and his mythology in japanese literature, movies, anime, manga, games and so on. The volume will be published on May the 15th.