Archivi Blog

Immaculata di Hanns Heinz Ewers

Disponibile per il preorder sul sito di Edizioni Hypnos l’antologia Immaculata e altre storie macabre di Hanns Heinz Ewers, per la collana Mirabilia, la cui pubblicazione è prevista per il 10 marzo.

Il volume è corredato da un’introduzione di Alessandro Fambrini, “Hanns Heinz Ewers. All’ombra di Edgar Allan Poe”, e da una postfazione di Walter Catalano, “Hanns Heinz Ewers. Ascesa e caduta di un pornografo di successo”.

Il volume sarà presentato in anteprima sabato 5 marzo, alle 13.30 (Sala Aleramo) durante Book Pride Milano e disponibile per l’acquisto allo stand G 33 di Edizioni Hypnos.


It is now available for preorder on the Edizioni Hypnos website the collection Immaculata e altre storie macabre by Hanns Heinz Ewers, to be published on March 10th. Introduction by Alessandro Fambrini and afterword by Walter Catalano. The book launch is scheduled on March the 5th at 13.30 during Book Pride Milano.

Il nuovo anno weird di Edizioni Hypnos

Annunciate le novità del 2022 per edizioni Hypnos.

Si parte con il romanzo, già disponibile, Predatori dall’abisso, di Ivo Torello, in una nuova edizione notevolmente riveduta e ampliata.

Febbraio vedrà l’uscitasi del tanto atteso I demoni del mare, terzo e conclusivo volume dei racconti di mare di William Hope Hodgson, e il n. 13 della rivista Hypnos (Ramsey CampbellMichael CiscoM. John Harrison, tra i protagonisti); entrambi i titoli saranno disponibili a partire dal 24 febbraio.

A marzo è la volta di Immaculata, raccolta di racconti di Hanns Heinz Ewers, curata da Alessandro Fambrini, mentre ad aprile verrà inaugurata la collana Ludica, dedicata al mondo dei giochi, con il saggio L’incertezza nei giochi di Greg Costikyan.

Maggio vede il ritorno di Cristiano Demicheli con il romanzo L’anno delle volpi. Un armanàcco da Val Lemuria, e la raccolta di racconti Un buio diverso. Voci dai Necromilieus, di Luigi Musolino

Dopo l’estate sono attesi invece due classici, L’indovinello e altre storie, primo volume dedicato ai racconti di Walter de la Mare, e il romanzo La montagna morta della vita, il capolavoro di Michel Bernanos, pubblicato postumo nel 1967.

Buone letture!

Lemuria: i mondi fantastici di Karl Hans Strobl

Le opere fantastiche di Karl Hans Strobl arrivano in Italia con Lemuria, antologia di racconti weird, macabri e horror che sarà disponibile dal 18 maggio per Edizioni Hypnos.

Strobl è già noto al pubblico della Casa Editrice come ideatore e curatore della rivista tedesca Der Orchidengarten e ha contribuito a quella che si può definire la seconda ondata del fantastico tedesco nei primi del Novecento insieme a nomi come Hanns Heinz Ewers e Gustav Meyrink.

L’antologia, già prenotabile a questo link, sarà pubblicata sia in formato cartaceo che digitale, e verrà presentata in diretta Facebook sulla pagina di Edizioni Hypnos il 16 maggio alle ore 17.00 con la partecipazione del curatore e traduttore del volume, Alessandro Fambrini, e di Walter Catalano, co-curatore e autore della postfazione.

Edizioni Hypnos announced the collection Lemuria, by Karl Hans Strobl, to be published in digital and paper edition on May 18th. The volume will be launched on May 16 on the Publisher’s Facebook page, in streaming, with the editor and translator Alessandro Fambrini and the co-editor Walter Catalano.

Zothique

A90C88BA-2C6E-4A6F-8D18-4A39B0CE5D31Dalla Dagon Press, la casa editrice specializzata in letteratura weird, curata da Pietro Guarriello, ecco una nuova rivista ad arricchire il panorama italiano: si tratta di ZOTHIQUE, “rivista di cultura fantastica e weird”, come recita la copertina stessa.

Questo primo ricco numero presenta ben tre racconti inediti in Italia di Hanns Heinz Ewers, i racconti “La Maniaca Bianca” di Mary Fortune e “Il Sosia” di Howard Pease, che trattano rispettivamente il tema del vampirismo e del doppelgänger. Molto ricca anche la parte saggistica, con un testo di Arthur Machen e un ampio excursus sulla letteratura fantastica.

La rivista, il cui costo è di 14 euro, può essere ordinata sullo store on-line oppure può essere richiesta scrivendo all’indirizzo della redazione della Dagon Press.

 

It is now available for Dagon Press and edited by Pietro Guarriello,  Zothique, a new magazine of weird and fantastic culture. In this first issue, many short stories by Hanns Heinz Ewers, Howard Pease and Mary Fortune, an essay by Arthur Machen, and much more. The magazine has a cost of 14€ and it can be ordered online at this link or by email.

 

Edizioni Hypnos: nuove Visioni in arrivo!

Con il mese di settembre si affacciano molte novità per le nostre edizioni. Nuove pubblicazioni, nuove collane, nuove iniziative e nuovi collaboratori per l’apertura della nuova “stagione editoriale”, che sarà ancora più ricca ed entusiasmante della precedente.

Partiamo dalle novità interne, con un nuovo vice direttore editoriale, Ivo Torello, già art director delle nostre edizioni. Siamo sicuri che la sua esperienza unitamente all’estro artistico che lo ha sempre contraddistinto, non potranno che arricchire il progetto Hypnos. Altra figura che entra a far parte stabilmente del progetto Hypnos è Danilo Arrigoni, già nostro fedele collaboratore, oltre che membro della giuria del premio Hypnos, che sarà il referente per le opere italiane.

Tra le nuove iniziative è al via la HWS, Hypnos Weekly Selection, iniziativa della nostra pagina facebook, un contest/casting aperto a tutti che andrà sviluppandosi nel tempo, settimana dopo settimana e mese dopo mese.
È possibile partecipare con qualsiasi forma d’arte, purché weird, dark, strana e fantastica. Miniracconti, poesie, illustrazioni, computer grafica, fotografia, video di breve durata (musicali e non). Potrete trovare tutte le informazioni relative sulla nostra pagina facebook e il bando del concorso a questo link.

imageNuove collane all’orizzonte in questo fine 2016, e si parte subito da ottobre con Visioni, una nuova collana periodica dedicata alla forma della “novella”, o romanzo breve. Un’occasione per collezionare e scoprire le voci più importanti del weird moderno. Il primo appuntamento è con una delle più importanti autrici contemporanee, Livia Llewellyn. Assolutamente da non perdere! Un’altra nuova collana è alle porte… ma lasciamo un po’ di suspense!

Vecchie collane, nuove titoli: eccovi, per la collana Modern Weird, uno dei maestri indiscussi dell’horror moderno, Ramsey Campbell, con il romanzo L’ultima rivelazione di Gla’aki, che segna il suo ritorno al mondo lovecraftiano. Nella Biblioteca dell’Immaginario scopriremo il talento di William Fryer Harvey, con la sua più celebre antologia La bestia dalle cinque dita. Impronte ci trasporterà nell’universo francese del duo Erckmann-Chatrian, mentre dalla Germania arriva la voce di uno dei grandi del passato, quella di Hanns Heinz Ewers, noto ai più per il seminale racconto “Il ragno”, con il suo romanzo più importante e famoso La mandragora, in una nuova traduzione e finalmente disponibile dopo quasi un secolo di latitanza.

Queste solo alcune delle novità che vi aspettano nei mesi a venire, per non perderne nessuna continuate a seguirci su tutti i nostri canali.

In weird we trust!