Archivi Blog

Something From Below di S.T. Joshi

Dopo la pubblicazione della raccolta di racconti, The Recurring Doom: Tales of Mystery and Horror, disponibile in versione sia cartacea che digitale, è uscito nel mese di ottobre per PS Publishing Something From Below, romanzo breve di S.T. Joshi.
Noto soprattutto per la sua attività di saggista, in questo caso Joshi si presenta nelle vesti di scrittore, con un’opera che trae ispirazione dai classici dell’orrore cosmico quali William Hope Hodgson e H.P. Lovecraft.
Il volume è disponibile anche in edizione limitata e autografata presso il sito dell’autore.  

It is available from PS Publishing the volume by S.T. Joshi Something From Below, a Lovecraftian novella inspired by the cosmic horror of the Master of Providence and William Hope Hodgson. The volume is also available in limited and signed edition on the Publisher’s website.

Viral Lovecraft a Lucca Comics and Games 2019

La Weird Squad, per questa occasione composta da Andrea Vaccaro, Roberto Savoini, Sandro Capone e Adriano Barone, sbarca all’edizione 2019 di Lucca Comics and Games con un nuovo appuntamento di Viral Lovecraft.

L’evento, condotto con la tradizionale ironia e humour dei relatori, avrà come tema una riflessione su H.P.Lovecraft, “cosa ha preso e cosa ci ha lasciato, dalle antiche mitologie a Stranger Things” e si terrà mercoledì 30 ottobre alle ore 17.00 presso la Chiesa di San Francesco, a Lucca. Ingresso gratuito con biglietto speciale, per i possessori dell’accesso a Lucca Comics, fino a esaurimento posti.

Per maggiori informazioni, visitate la pagina Facebook della Weird Squad!

Join the Weird Squad, with Andrea Vaccaro, Roberto Savoini, Sandro Capone e Adriano Barone, at Lucca Comics and Games 2019 for Viral Lovecraft, from the ancient mythologies to Stranger Things.

The event, free with a special ticket for the participant at the festival, will be held on Wednesday 30th October at 5 p.m. at the San Francesco church. More informations at this link.

Il Nero Visibile di Ballingrud su Netflix

Disponibile su Netflix il film horror “Wounds” del regista Babak Anvari, prodotto da Annapurna Pictures, Two & Two Pictures e AZA Film e presentato al Sundance Film Festival, al Festival di Cannes all’interno della Quinzaine des Réalisateurs e al BFI London Film Festival prima di approdare sulla piattaforma di streaming.

Il film è tratto dal romanzo breve di Nathan Ballingrud Il Nero visibile, pubblicato in Italia da Edizioni Hypnos per la collana Visioni.


It is now available on Netflix the horror movie “Wounds” by Babak Anvari, inspired by the novella The visible filth by Nathan Ballingrud, published in Italy by Edizioni Hypnos with the title Il Nero Visibile in the series Visioni.

Providence After Dark and Other Writings, di T.E.D. Klein

Nuova uscita molto interessante per la Hippocampus Press: si tratta di Providence After Dark and Other Writings, raccolta di saggi critici firmati da T.E.D. Klein, noto soprattutto come autore di narrativa, ma anche grande studioso di horror e weird, editor tra il 1981 e 1985 della rivista Twilight Zone.

Il poderoso volume di quasi 600 pagine sarà disponibile a partire dal mese di novembre.

Indice del volume e maggiori dettagli sul sito dell’editore.

 

It is now available the volume Providence After Dark and Other Writings, by T.E.D. Klein, from Hyppocampus Press, with more than 600 pages of essays about weird and horror literature. Table of contents and more informations available on the publisher’s website.

Malasacra

È in uscita nel mese di ottobre per la collana K_Noir di Kipple, Malasacra, prima antologia personale di Francesco Corigliano.

Dall’introduzione di Danilo Arrigoni: “Appassionato cultore sia dei deliri metafisici borgesiani che delle rovine pre-umane di lovecraftiana memoria, l’autore si è divertito a incastonare il meglio della sua produzione breve in una raccolta che strizza l’occhio al “capolavoro circolare” del maestro gallese Machen come alle storie marinare di Hodgson, passando attraverso le brulle taverne nordiche evocate da Jean Ray, le fosche abbazie del “monaco” Lewis per planare sulle apparenti placide pianure di Eraldo Baldini.”

Francesco Corigliano (Vibo Valentia, 1990) si è laureato in Filologia Moderna con una tesi dedicata ai racconti del terrore, mentre nel 2019 ha conseguito un Dottorato di Ricerca con un lavoro sulla letteratura weird.

La curatela del volume è di Danilo Arrigoni, la copertina è opera di Franco Brambilla. 

It will be available in October for the serie K_Noir by the publisher Kipple, Malasacra, the first collection of the Italian writer Francesco Corigliano. Cover art by the Artist Franco Brambilla.

La Signora in Nero

È disponibile a partire dal 17 settembre Monster, She Wrote: The Women Who Pioneered Horror & Speculative Fiction, volume edito dalla Quirk Books e curato da Lisa Kröger e Melanie R. Anderson, in cui vengono presentate le più influenti scrittrici nel campo della letteratura gotica, horror e weird, dagli albori con Margaret Cavendish e Mary Shelley, sino alle contemporanee Anne Rice e Helen Oyeyemi.

L’opera è strutturata a singole voci, con una breve biografia e scheda critica per ogni autrice cui seguono dei “consigli di lettura”.

Il volume è disponibile sia in formato cartaceo che digitale. L’indice del volume è visionabile a questo link.

It is now available Monster, She Wrote: The Women Who Pioneered Horror & Speculative Fiction, by Quirk Books and edited by Lisa Kröger and Melanie R. Anderson. The volume collects the most important female writers on gothic, weird, horror literature from Margaret Cavendish and Mary Shelley to Anne Rice and Helen Oyeyemi and it is available both in digital and paper edition. The table of contents is provided at this link.

Sulle tracce del Wendigo

Disponibile sul sito web Weird Studies un interessante podcast sul weird ispirato ai grandi spazi aperti del Nord America del racconto “The Wendigo” di Algernon Blackwood (1869-1951).

I due narratori, Phil Ford e J.F. Martel, ripercorrono insieme le ispirazioni indigene e folkloristiche di questo racconto sulla natura selvaggia e misteriosa del Canada attraverso le parole dello scrittore inglese. Un viaggio, come si legge sul sito, “da ascoltare in solitudine davanti al fuoco”.

Il podcast è disponibile a questo link.

Phil Ford and J. F. Martel follows the footsteps of Algernon Blackwood’s weird mood through the vast expanses of Canadian wilderness, in this podcast about his short story “The Wendigo”, where the writer combines the beliefs of the Indigenous peoples of the Eastern Woodlands with the folktales of his native Britain. An episode “best enjoyed in solitude, by a campfire”.

La dama della chiatta e altri racconti

In uscita il 30 settembre presso ABEditore La dama della chiatta e altri racconti, dell’inglese William Wymark Jacobs, autore di storie macabre e umoristiche, noto al grande pubblico soprattutto per il racconto “La zampa di scimmia”.  

La dama della chiatta e altri racconti riprende una delle più importante raccolte di Jacobs, The Lady of the Barge and Other Stories (1902), in cui bene si esplica quel mix di horror, sottile analisi psicologica e umorismo caratteristico della letteratura dell’autore.

Oltre a “La zampa di scimmia”, la raccolta comprende racconti come The Well e Three at Table, tra i più significativi della sua produzione macabra. La traduzione è di Erminia Raiteri. Grazie a questo prezioso volumetto il lettore italiano potrà finalmente godere delle storie di uno dei più interessanti e sottovalutati autori del fantastico del primo Novecento.

ABEditore will publish at the end of September the volume La dama della chiatta e altri racconti by William Wymark Jacobs, one of the most interesting writers of the last century. The volume, translated by Erminia Raiteri, is an anthology of horror stories where the macabre is paint with the colours of the peculiar humour of this underrated writer of weird literature.

The Best Horror of the Year – vol. 11

È disponibile la nuova antologia horror curata da Ellen Datlow, The Best Horror of the Year – vol. 11, selezione dei migliori racconti di paura e terrore dell’ultimo anno.

Tra gli Autori presenti in questa nuova edizione segnaliamo, a titolo di esempio, Laird Barron, John Langan, Robert Shearman, Kristi DeMeester, Gemma Files, e molti altri.

Qui sotto, l’indice completo dei racconti presenti in questa edizione.

Remember Nothing — Anne Billson
Monkeys on the Beach — Ralph Robert Moore
Painted Wolves — Ray Cluley
Shit Happens — Michael Marshall Smith 
You Know How the Story Goes — Thomas Olde Heuvelt 
Back Along the Old Track — Sam Hicks
Masks — Peter Sutton
The Donner Party — Dale Bailey
Milkteeth — Kristi DeMeester
Haak — John Langan
Thin Cold Hands — Gemma Files
A Tiny Mirror by Eloise — C. C. Shepherd
I Love You Mary-Grace — Amelia Mangan
The Jaws of Ouroboros — Steve Toase
A Brief Moment of Rage — Bill Davidson
Golden Sun — Kristi DeMeester, Richard Thomas, Damien Angelica Walters, and Michael Wehunt 
White Mare — Thana Niveau  
Girls Without Their Faces On — Laird Barron
Thumbsucker — Robert Shearman   
You Are Released — Joe Hill
Red Rain — Adam-Troy Castro
Split Chain Stitch — Steve Toase 
No Exit — Orrin Grey
Haunt – Siobhan Carroll
Sleep — Carly Holmes

It is now available the new horror anthology edited by Ellen Datlow, The Best Horror of the Year – vol.11, with the selection of best horror stories of the last year. See above the full list of contents.

Botanical Horror

Se vi sentite il pollice verde anche in campo horror, ecco l’antologia che fa per voi: Evil Roots: Killer Tales of the Botanical Gothic è un’interessante raccolta di racconti, a cura di British Library Publishing, che vede come protagonista un mondo vegetale piuttosto particolare, descritto nei suoi più inquietanti aspetti dalla penna di celebri scrittori come Arthur Conan Doyle, Ambrose Bierce, H.G. Wells, William Hope Hodgson e molti altri.

Qui sotto, l’indice del volume, attualmente disponibile a questo link.

Indice del volume
Introduction, by Daisy Butcher
“Rappaccini’s Daughter”, by Nathaniel Hawthorne (1844)“The American’s Tale”, by Arthur Conan Doyle (1880)“Carnivorine”, by Lucy H. Hooper (1889)“The Giant Wistaria”, by Charlotte Perkins Gilman (1891)“The Flowering of the Strange Orchid”, by H.G. Wells (1894)“The Guardian of Mystery island”, by Edmond Nolcini (1896)“The Ash Tree”, by M.R. James (1904)“A Vine on a House”, by Ambrose Bierce (1905)“Professor Jonkin’s Cannibal Plant”, by Howard R. Garis (1905)“The Voice in the Night”, by William Hope Hodgson (1906)“The Pavillon”, by Edith Nesbith (1915)“The Green Death”, by H.C. McNeile (1920)“The Woman in the Wood”, by Abraham Merritt (1926)“The Moaning Lily”, by Emma Vane (1935)

Evil Roots: Killer Tales of the Botanical Gothic is an interesting anthology by British Library Publishing that collects the very best tales from the undergrowth of Gothic fiction, with stories by famous Authors like Arthur Conan Doyle, Ambrose Bierce, H.G. Wells, William Hope Hodgson and more. The volume is available for purchase at this link. See above the table of contents.