Archivi Blog

Modern Weird: doppia uscita estiva


Una doppia uscita per la serie Modern Weird di Edizioni Hypnos, in preorder da oggi, 21 giugno: si tratta di Storie della serie cremisi, di Lucio Besana, e de Il segreto del ventriloquio, di Jon Padgett.

I titoli saranno disponibili dal 28 giugno e verranno presentati in anteprima sabato 26 giugno durante l’Hypnos Day, a Milano c/o la Casa dei Giochi in via Sant’Uguzzone 8, durante un evento che prevede anche la premiazione per l’edizione 2020 e 2021 del Premio Hypnos.
Maggiori informazioni a questo link.



A double issue for the series Modern Weird by Edizioni Hypnos this summer: Storie della serie cremisi, by Lucio Besana, and Il segreto del ventriloquio, by Jon Padgett, in preorder starting today and to be published next Monday.

The books will be launched during the Hypnos Day, on June 26th in Milan at Casa dei Giochi, via Sant’Uguzzone 8; the award ceremony for Premio Hypnos 2020 and 2021 will follow, during the event. More informations at this link.

I racconti di Gemma Files

Disponibile dal 15 febbraio In That Endlessness, Our End, una nuova antologia di Gemma Files, tra le più apprezzate autrici weird e horror contemporanee, vincitrice nel 2016 dello Shirley Jackson Award con il romanzo Experimental Files.

La raccolta, curata da Jon Padgett, autore della raccolta di prossima uscita in Italia The Secret of Ventriloquism, comprende quindici storie tra le più recenti della ricca produzione dell’autrice canadese.

Il volume può al momento essere acquistato sul sito dell’editore Grimscribe Press, e sarà presto ordinabile anche negli shop on line italiani.


“Gemma Files has one of the great dark imaginations in fiction—visionary, transgressive, and totally original.”
—Jeff VanderMeer

It is available at Grimscribe Press website the new collection of short stories by Gemma Files, In That Endlessness, Our End. The Canadian writer is one of the most appreciated contemporary weird and horror Authors and she won in 2016 the Shirley Jackson Award with the novel Experimental Files.

In uscita il nuovo numero di Vastarien

È in uscita per Grimscribe Press il primo numero del 2020 della rivista Vastarien, curata da Jon Padgett e dedicata al fantastico e all’horror, prevalentemente di matrice ligottiana.

Il nuovo numero sarà disponibile in edizione cartacea e digitale sul sito dell’editore.

The new issue of the literary journal Vastarien, by Grimscribe Press, will be soon available on the Publisher’s website.

I Am The River di T.E. Grau

5C620353-D2D2-4D60-AD5B-1B9E44B0C937Finalmente disponibile anche in Italia in versione digitale il nuovo romanzo di T.E. Grau, I Am the River, una toccante storia sullo sfondo degli orrori della guerra del Vietnam.

Il romanzo, che mescola sapientemente elementi horror e weird, è stato definito da Jon Padgett “uno dei migliori romanzi del 2018”.

Di T.E. Grau è in pubblicazione in italiano sull’ottavo numero della rivista Hypnos, per conto di Edizioni Hypnos, il racconto The Mission, dalla sua prima raccolta The Nameless Dark.

 

It is finally available in Italy the digital edition of the new novel by T.E. Grau, I Am The River, a story about the horrors of the war in Vietnam. Jon Padgett described this novel, where horror and weird are beautifully mixed, “one of 2018’s best novels”. T.E. Grau will be also published soon by Edizioni Hypnos in Italian on the new issue of the weird magazine Hypnos.

Vastarien: rivista dedicata a Ligotti e al fantastico

DE068243-5354-414B-9F25-1EAAA8600298Ha visto finalmente la luce il progetto Kickstarter cha ha portato al primo numero della rivista Vastarien : A Literary Journal, diretta da Matt Cardin e Jon Padgett, e dedicata all’opera di Thomas Ligotti e più in generale all’orrore sovrannaturale. Diversi contributi critici, ma ricca anche la parte di narrativa nelle fitte 284 pagine di questo primo numero. Ecco qui di seguito i contenuti.

It is finally available the first issue of Vastarien : A Literary Journal, directed by Matt Cardin and Jon Padgett, and focused on the works of Thomas Ligotti and the supernatural in general. Here follows the list of contents.

– Foreword to the Polish edition of Teatro Grottesco (Okultura, 2014)
Thomas Ligotti

– The Gods in Their Seats, Unblinking
Kurt Fawver

– The Nightmare of His Art: The Horrific Power of the Imagination in “The Troubles of Dr. Thoss” and “Gas Station Carnivals”
W. Silverwood

– Affirmation of the Spirit: Consciousness, Transformation, and the Fourth World in Film
Christopher Slatsky

– Try the Veal
Robert Beveridge

– How to Construct a Gun from Your Own Flesh
Michael Uhall

– “Eccentric to the Healthy Social Order”: Inversions of Family, Community, and Religion in Thomas Ligotti’s “The Last Feast of Harlequin”
Michael J. Abolafia

– “They say I should kill myself and not try to spoil their enjoyment in being alive”: An Interview with Thomas Ligotti
Wojciech Gunia

– Wraiths
Wade German

– Eraserhead as Antinatalist Allegory
Colby Smith

– The Theatre of Ovid
Aaron Worth

– The Alienation of the Self: Marx, Polanyi, and Ligottian Horror
S. L. Edwards

– Strange Bird
Ian Mullins

– Solar Flare
Paul L. Bates

– Night Walks: The Films of Val Lewton
Michael Penkas

– Infinite Light, Infinite Darkness
Martin Rose

– Nervous Wares & Abnormal Stares
Devin Goff

– My Time at the Drake Clinic
Jordan Krall

– Notes on a Horror
Dr. Raymond Thoss

– Singing the Song of My Unmaking
Christopher Ropes

Vastarien, rivista letteraria

Matt Cardin, Jon Padgett, Brian Poe e Kevin Moquin hanno annunciato la nascita di una nuova rivista letteraria, Vastarien- A Literary Journal, dedicata agli studi sull’opera di Thomas Ligotti e agli Autori e Artisti ad esso correlati.

La rivista accoglierà lavori di critica letteraria, narrativa horror, poesia e arte, ed è attualmente in attesa di contribuzioni e collaborazioni per l’uscita del primo numero.

Maggiori informazioni a questo link.

 

image

Matt Cardin, Jon Padgett, Brian Poe and Kevin Moquin announced that Vastarien: A Literary Journal is now open for submissions. Vastarien aspires to be a source of critical study and creative response to the corpus of Thomas Ligotti, as well as associated authors and creative work.

More informations at this link.