Archivi Blog

The Moons at your Door

imageDavid Tibet, leader e anima dei Current 93, ha più volte testimoniato il suo profondo legame con la letteratura weird e in particolare con due tra i suoi più importanti esponenti, Robert Aickman (è possibile leggere una sua introduzione al mondo di Aickman in italiano in Sentieri oscuri, Hypnos 2012; in inglese, in The Collected Strange Stories, Tartarus Press 2001 ) e soprattutto Thomas Ligotti, con cui ha collaborato negli anni a più riprese.

“The Moons At Your Door” è il titolo di un duplice progetto di David Tibet: The Moons At Your Door. An Anthology of Strange Tales (Strange Attractor Press, 2016), antologia con oltre trenta racconti scelti dallo stesso Tibet, con gli autori più rappresentativi del genere, tra cui Algernon Blackwood, Robert Aickman, Elizabeth Gaskell, Arthur Machen, Thomas Ligotti, M.R. James, Saki, W.W. Jacobs, Aleister Crowley, H.R. Wakefield e molti altri. La pubblicazione dell’antologia è stata preceduta dal progetto musicale omonimo, pubblicato sia in vinile che in cd, sempre dal titolo The Moons At Your Door, che contiene due lunghe tracce, “The Moons At Your Door” e “There Is A GraveYard That Dwells In Man”.

Il volume può essere acquistato direttamente dal sito dell’editore, mentre il cd e vinile sono disponibili nei principali shop on line.

 

 

David Tibet, vocal leader of the band Current 93, is a true fan of weird literature and above all imageof Robert Aickman (he also wrote a paper about Aickman’s worlds that you can read in italian in the volume Sentieri Oscuri, Hypnos 2012, or in english in The Collected Strange Stories, Tartarus Press 2001) and Thomas Ligotti, with whom Tibet collaborated quite often.

“The Moons At Your Door” is the title of a double project by David Tibet: The Moons At Your Door. An Anthology of Strange Tales (Strange Attractor Press, 2016), anthology with more than thirty short stories, selected  by David Tibet himself, sith Authors like Algernon Blackwood, Robert Aickman, Elizabeth Gaskell, Arthur Machen, Thomas Ligotti, M.R. James, Saki, W.W. Jacobs, Aleister Crowley, H.R. Wakefield and many more. Before the anthology, he published also a musical project with the same name, with two long  songs, “The Moons At Your Door” and “There Is A GraveYard That Dwells In Man”.

The volume can be purchased at this website. 

Starman, Duca Bianco, Goblin King: Addio, David

La settimana si apre purtroppo con la triste notizia della scomparsa di uno degli Artisti più iconici del nostro secolo: David Bowie è morto ieri, a 69 anni, dopo una lunga lotta contro il cancro.

La notizia, prima marchiata come “fake” per qualche giorno sui social networks, è stata purtroppo confermata oggi dalla famiglia sui canali ufficiali.

L’Artista aveva appena pubblicato l’ultimo album, “Blackstar”, dalle forti influenze weird ed fantastiche.

Ci uniamo al dolore della famiglia e dei suoi fan di tutto il mondo, celebrando la sua Vita con un tributo alla sua fantastica e immortale Musica.

Addio, David.

This week starts with a very sad news: David Bowie died yesterday, at the age of 69, after a long struggle against cancer.

The news was initially marked as a hoax but this morning the family confirmed it on the official social networks of the Artist.

His last album, Blackstar, full of weird and fantastic atmosphere, was published just a few days ago.

We want to celebrate this unique and iconic Artist in the only way we can think of, with his beautiful and immortal Music.

Farewell, David.

Weird music: Blackstar di David Bowie

Il Duca Bianco, la rockstar britannica David Bowie, ha reso pubblico due giorni fa il suo ultimo video, “Blackstar”, dalle marcate atmosfere weird e surreali.

Il video, che anticipa l’album con il medesimo nome in uscita il prossimo 8 gennaio, giorno del compleanno dell’artista, è quasi un corto musicato di 10 minuti, diretto dal regista della serie TV The Last Panthers, Johan Renck.

Blackstar

The White Duke, the british rockstar David Bowie, just shared his new videoclip, “Blackstar”, full with a surreal and weird atmosphere.

The videoclip, with the same name of the album to be released on January 8th, Bowie’s birthday, is ten minutes long and is directed by Johan Renck, from the TV serie The Last Panthers.