Archivi Blog

Seven Strange Stories

Nuovo volume dalla Tartarus Press. Si tratta di Seven Strange Stories, una raccolta di racconti di Rebecca Lloyd, autrice inglese già finalista al World Fantasy Award con la raccolta Mercy and Other Stories.

In questa raccolta, l’Autrice esplora il potere della superstizione, del Gotico e del weird.

 

IMG_2335

Tartarus Press published a new volume, dedicated to the English writer Rebecca Lloyd, Seven Strange Stories, where she explores the power of Gothic, superstition and the strange.

Rebecca Lloyd was nominated to the World Fantasy Award with the anthology Mercy and Other Stories.

 

Nuova antologia per John Langan

sefira

In uscita a giugno per Hippocampus Press Sefira and Other Betrayals, una nuova raccolta di John Langan, recente vincitore del Bram Stoker Award con il romanzo The Fisherman.

La raccolta comprende diversi racconti già apparsi in precedenza su rivista, e due testi inediti, la novella “Sefira” e la novelette “At Home in the Devil’s House“.

 

Hippocampus Press announced for June a new collection by John Langan, Sefira and Other Betrayals, with some short stories already published on a magazine, the novella “Sefira” and the novelette “At Home in the Devil’s House“.

John Langan just won the Bram Stoker Award for the novel The Fisherman.

Equinoide di Charles Stross

IMG_2327Charles Stross sarà presente alla Italcon 2017, il Convegno Italiano del Fantastico e della Fantascienza che avrà luogo a Chianciano dal 26 al 28 maggio.

Lo scrittore di Leeds potrà trovare all’evento la versione italiana del suo romanzo breve Equoid, tradotto come Equinoide, in edizione cartacea e digitale, grazie alla collaborazione tra Elara e Delos Digital.

Il volume, Premio Hugo 2014, con traduzione di Gessica Destito e la splendida copertina di Franco Brambilla, appartiene alla serie della «Lavanderia», a metà tra la fantascienza tecnologica e il “weird”

 

Charles Stross is the guest of honor at Italcon 2017, from 26th to 28th May in Chianciano, where he will find the italian edition of his short novel “Equoid”, in both paper and digital edition thanks to the collaboration between Elara and Delos Digital. 

Equinoide, translated by Gessica Destito and with the beautiful cover art by Franco Brambilla, is a part of the “Laundry” serie, a mix between tech science fiction and lovecraftian weird.  

Lovecraft Country diventa una serie TV

Jordan Peel, attore, regista e sceneggiatore americano, produrrà insieme a J.J. Abrams e Warner Bros Television una serie TV basata su Lovecraft Country, il romanzo di Matt Ruff uscito nel 2016.

La serie, ordinata da HBO, sarà composta da episodi della durata di un’ora. Il pilot è stato affidato a Misha Green, scrittrice e showrunner della serie Underground.

La storia segue le vicende di un giovane venticinquenne, Atticus, che parte alla ricerca del padre misteriosamente scomparso con l’amica Letitia e lo zio George, attraverso l’America degli Anni Cinquanta. Durante il viaggio il trio si vedrà costretto ad affrontare gli orrori terreni del razzismo e alcuni orrori più ultraterreni, come usciti dalla penna di Lovecraft.

IMG_2233

Jordan Peel, American actor and director, will produce with J.J. Abrams and Warner Bros Television a serial drama based on Matt Ruff’s novel, Lovecraft Country.

The TV serie, by HBO, will be made by one-hour episodes and the pilot will be written by Misha Green, Underground‘s writer and showrunner.

The story follows Atticus, a 25-years old young man, searching for his missing father with the help of his friend Letitia and his Uncle George. During the the road trip across 1950s  America to find him, they will face the horrors of racism and other more supernatural horrors, similar to those that could emerge from Lovecraft’s writings.

 

La Ballata di Black Tom

Ballata di Black TomDisponibile per Edizioni Hypnos, nella collana Visioni, la traduzione italiana della novella di Victor LaValle, La Ballata di Black Tom, in formato digitale e cartaceo.

Il volume, il quinto della collana, con traduzione di Laura Sestri e copertina di Ivo Torello, riprende uno dei classici del fantastico, “Orrore a Red Hook” di H.P. Lovecraft, immergendolo nella realtà degli afroamericani della New York degli anni Venti.

La novella è finalista ai premi Hugo, Nebula, Stoker e Shirley Jackson.

Quello che uomini come me avrebbero respinto come superstizione o, peggio, come male puro, io imparavo invece ad apprezzarlo. Più leggevo, più ascoltavo, più divenivo sicuro che un immenso e segreto spettacolo fosse in atto durante la mia vita, durante tutte le nostre vite, ma la maggior parte di noi era troppo ignorante, o troppo spaventata per alzare lo sguardo e guardare. Perché guardare significherebbe capire che lo spettacolo non è stato allestito per noi. Significherebbe apprendere che non siamo assolutamente di alcun interesse per gli attori.

It is now available in italian the latest novella by Victor LaValle , published by Edizioni Hypnos: La Ballata di Black Tom, the fifth volume in the Visioni series, in digital and paper edition. The Author proposes a reinvention of the lovecraftian “Horror at Red Hook” in the US’s Twenties.

The novella was nominated for Hugo, Nebula, Stoker and Shirley Jackson Awards.

 

L’ “orrore critico” di T.E.D. Klein

IMG_2133Thomas  Phillips presenta, per la casa editrice McFarland, il volume T.E.D. Klein and the rupture of civilization – A study in critical horror.

L’Autore esplora il concetto che definisce di “critical horror” associato al lavoro di T.E.D. Klein, uno dei più grandi scrittori contemporanei di letteratura horror e weird, come espressione di un sottogenere letterario che intrattiene facendo nel contempo riflettere sul compiacimento individuale e culturale.

Il volume sarà disponibile nell’estate 2017.

 

The Author, Thomas Phillips, explores the work of T. E.D. Klein – one of the great contemporary horror and weird writers – to explain his idea of  “critical horror,” a distinct subgenre that entertains while questioning individual and cultural complacency.

The volume, T.E.D. Klein and the rupture of civilization – A study in critical horror, will be available in Summer 2017. 

Year’s Best Weird Fiction vol.4

18155984_800130466805612_8494194950274704581_oRivelati i contenuti dell’appuntamento annuale con il meglio del weird, pubblicato dalla Undertow Publications.

Dopo Laird Barron, Kate Koja e Simon Strantzas, ad accompagnare Michael Kelly nella curatela del quarto volume di Year’s Best Weird Fiction, in uscita a ottobre 2017, è Helen Marshall. 

Qui sotto, l’indice completo delle quindici storie più interessanti del weird contemporaneo.

 

The list of contents of the fourth volume of the best of weird literature, Year’s Best Weird Fiction by Undertow Publications is now available: the volume will present fifthteen short stories, edited by Michael Kelly and the new guest editor, Hellen Marshall. Here follows the full list.

“I Was A Teenage Werewolf”, Dale Bailey
“Breakdown”, Gary Budden
“The Signal Birds”, Octavia Cade
“Breaking Water”, Indrapramit Das
“The End Of Hope Street”, Malcolm Devlin
“The Blameless”, Jeffrey Ford
“Waxy”, Camilla Grudova
“A Heavy Devotion”, Daisy Johnson.
“Red”, Katie Knoll
“In The Ruins Of Mohenjo-Daro” Usman T. Malik
“Angel, Monster, Man” Sam J. Miller
“Outtakes”, Irenosen Okojie
“Beating The Bounds”, Aki Schilz
“The Kings With No Hands”, Johanna Sinisalo
“The Dancer On The Stairs”, Sarah Tolmie

Call of Cthulhu… in LEGO!

La LEGO ha creato un sito dove si possono sottoporre idee per i prossimi set di gioco.

Cosa ci può essere di più weird di un set dedicato all’Orrore Cosmico lovecraftiano? Ed ecco quindi Cthulhu in versione LEGO, un’idea dell’utente RichterMat che presenta un set ispirato alla racconto “The call of Cthulhu”, con la nave di Gustaf Johansen, l’isola di R’lyeh e il Grande Cthulhu in persona!

Per aiutare il progetto e far sì che venga prodotto, date il vostro supporto a questo link.

Cthulhu made of LEGO? It could be possibile, supporting this project on the LEGOIdeas website. The project, submitted by RichterMat, is inspired by the story “The Call of Cthulhu” by H.P.Lovecraft and depicts the arrival of the norwegian sailor Gustaf Johansen and his crew in the city of R’lyeh, with the Great Cthulhu himself.

Clark Ashton Smith torna in Italia!

clark-ashton-smithUno degli autori weird più importanti e più amati dal pubblico, Clark Ashton Smith, assente per molti anni nel panorama editoriale italiano, torna finalmente con un nuovo prezioso volume pubblicato da Mondadori, con la curatela e traduzione di Giuseppe Lippi.

Il nuovo volume sarà dedicato ai principali cicli smithiani tra cui quello di Atlantide e verrà pubblicato nella collana rilegata I Draghi, che già ha ospitato altri preziosi omnibus del fantastico dedicati, tra gli altri, a Lovecraft e Howard.

È possibile seguire l’evoluzione del progetto alla pagina Facebook dedicata.

 

Clark Ashton Smith is back to Italy! The great writer, one of the Masters of weird literature, will be published by Mondadori in the series I Draghi. The volume will be translated and edited by Giuseppe Lippi.

Follow the project at this Facebook page.

Lovecraft e altre storie

IMG_2024Nicola Pesce Editore annuncia il quarto volume della collana dedicata a Dino Battaglia, Lovecraft e altre storie: al suo interno, oltre all’introduzione di Angelo Nencetti e la postfazione di Alfredo Castelli, sei storie a fumetti ispirate ai mondi del fantastico e dell’orrore, dall’orrore cosmico di Lovecraft, alla danse macabre di Listz, al golem della tradizione giudiaca e molto altro.

Il volume sarà disponibile dalla data dell’11 maggio e avrà una tiratura di sole 1000 copie.

 

IMG_2026

 

Nicola Pesce Editore announces a new volume for the Dino Battaglia series, ispired by the world of horror and fantastic: Lovecraft e altre storie, a collection of short comics, in limited edition of 1000 copies, available from May the 11th. The stories  explore many aspects of horror, from Lovecraft  to the Golem folk tales, to Stevenson’s dr Jekyll and Mr. Hyde, and much more.