Archivi Blog

È morto Wilum Hopfrog Pugmire

È scomparso all’età di 67 anni Wilum Hopfrog Pugmire, tra i più importanti e originali autori di letteratura fantastica e lovecraftiana contemporanei, con all’attivo oltre un centinaio di racconti, poesie e un romanzo, Witches in Dreamland. La sua creazione più famosa è senza dubbio la Sesqua Valley, una sorta di punto di incontro tra Arkham, Innsmouth e i principali luoghi lovecraftiani. 

È stato definito da Robert M. Price “l’Oscar Wilde dei nostri tempi … la personalità più amata e rispettata nel movimento lovecraftiano attuale”. In Italia sono stati pubblicati solo due suoi racconti, “Pallido, giovane e tremante” (Pale, Trembling Youth) e “Nei meandri del sogno” (A Quest of Dream), quest’ultimo pubblicato nella raccolta Nuovi Incubi.

Wilum Hopfrog Pugmire has died yesterday, 26th March, at the age of 67. He was one of the most original and interesting writers of contemporary weird, horror and lovecraftian literature. His main creation is the Sesqua Valley, a fictional location in the Pacific Northwest of the United States, a sort of nexus between Arkham, Innsmouth and other lovecraftian locations. Robert M. Price has described Pugmire as “the Oscar Wilde of our time … the most revered and beloved figure in the Lovecraftian movement today.” Two of his stories were published in Italy, “Pallido, giovane e tremante” (Pale, Trembling Youth) and “Nei meandri del sogno” (A Quest of Dream), in the anthology Nuovi Incubi by Edizioni Hypnos.